Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Dichiarazione di Franco Lucia (Pd) sulla indicazione di Oliverio di proporre il Prefetto De Felice alla guida della Sacal

,
495 0

La proposta del Presidente Oliverio di indicare il Prefetto Arturo De Felice alla Presidenza della Sacal è una bella notizia prima di tutto per Lamezia e per la Calabria.

Essa occorre sottolinearlo avviene all’indomani di un tsunami giudiziario che ha azzerato i vertici della Società aeroportuale Calabrese.

De Felice è una figura di alto profilo istituzionale, competente, capace di affrontare problemi complessi e difficili e porterà dentro la Società il suo contributo autorevole di rigore, garanzia e legalità senza i quali difficilmente si potranno affrontare le nuove sfide: dalla costruzione della nuova aerostazione alla gestione degli aeroporti di Reggio e Crotone e la conseguente costituzione della società unica regionale , al riposizionamento degli aeroporti calabresi ai nuovi contesti di mercato (nuove rotte e crisi Alitalia).

Sarà sicuramente un punto di garanzia e di stimolo per facilitare ulteriori apporti di capitale privato sano nella Società (sia all’interno che all’esterno della nostra Regione) da affiancare a quello già esistente senza i quali sarà complicato far fronte alle nuove sfide di crescita e di sviluppo.

Sono sicuro che egli lo farà in un ottica di condivisione e dialogo non solo con i soci azionisti ma anche con tutti i protagonisti presenti sul territorio.

La Sacal dopo l’insediamento del nuovo Cda e la designazione del presidente dovrà nominare il nuovo direttore generale che certamente dovrà essere una figura di alto profilo manageriale che deve navigare, a differenza dal recente passato, insieme e non in parallelo al cda e al Presidente: gggi le nuove sfide per la politica e per l’economia necessitano di sintesi per affrontare con efficacia problemi complessi, che come direbbe De Rita «sono insieme tecnici e politici».
Il Prefetto De Felice sono sicuro che saprà garantire questa sintesi.

Per la Società aeroportuale Calabrese ci sono tutte le condizioni per Ripartire nuovamente sapendo che nonostante i recenti problemi nell’insieme Il Prefetto potrà contare su una struttura aziendale robusta, competente ed con sani principi etici.

Adesso bisogna guardare avanti. Non è più tempo di dissidi, distinguo, ripicche, strumentalizzazione….è tempo di sfide. L’obiettivo è fare crescere lo scalo di Lamezia quale baricentro di un sistema aeroportuale calabrese per meglio affrontare le sfide di un mercato sempre più globale.

Franco Lucia è stato componente del cda della Sacal dal 2005 al 2010 per conto della Camera di commercio di Catanzaro ed è dirigente regionale del Partito Democratico. Nel 2006 ha partecipato, presso il quartiere generale della Ryanair a Dublino, alla sottoscrizione del contratto inerente l’attivazione del volo Lamezia – Londra che sancì il ritorno definitivo della compagnia irlandese a Lamezia.