Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

27 e 28 aprile: Premiazione XIV edizione Premio nazionale e internazionale Giornalisti Nell’Erba

130 0

Come potete immaginare, neppure la premiazione della XIV edizione del Premio Giornalisti Nell’Erba, in un primo tempo prevista per il 23 aprile a Roma durante la manifestazione dedicata alla Giornata della Terra, si potrà tenere in forma fisica. Stiamo organizzando però una cerimonia di premiazione che sarà trasmessa online in diretta su Facebook e poi sul canale YouTube di Giornalisti Nell’Erba, grazie alla collaborazione con Sergio Ferraris, capo del comitato scientifico della Giuria di gNe, alla quale sono invitati a prendere parte, oltre che i finalisti, anche il Ministro dell’Ambiente Sergio Costa e il Ministro dell’Istruzione Lucia Azzolina, i componenti della prestigiosa giuria di Giornalisti Nell’Erba, rappresentanti di enti di Ricerca, del mondo dell’informazione e della sostenibilità.

La premiazione sarà in due parti. Il giorno 27 aprile alle ore 14.30 si terrà quella della 1° fascia (infanzia e primaria) e della seconda fascia (dagli 11 ai 14 anni, scuola secondaria di primo grado). Il giorno 28 aprile alle ore 15 si terrà quella per la 3° e 4° fascia (scuole superiori e senior) e internazionale.

Per i finalisti: sarete contattati nei prossimi giorni dalla Segreteria per i dettagli sulla trasmissione online. I finalisti singoli e i portavoce di classi/gruppi finalisti avranno modo di intervenire in video diretta, mentre altri partecipanti, parenti, amici, pubblico potranno seguire online e intervenire tramite commenti e chat.

 * #EXPLORERS ? Pianeta Terra – Speciale di 15′ in onda su RAI GULP  mercoledì 22 aprile, alle ore 18.00

Per il 50° della Giornata della Terra, #Explorers ha coinvolto uno dei suoi testimonial, Francesco Barberini, Alfiere della Repubblica per meriti scientifici e divulgativi, 12 giovani reporter della redazione di Giornalisti Nell’Erba e un rappresentante dei Fridays for future in Italia, Giorgio Brizio. Lo speciale invita pure a riflettere su quanto sia importante preservare il pianeta in un momento in cui la pandemia in atto ci ha fatto comprendere  una volta di più che se le emergenze epidemiche vanno affrontate tutti insieme, anche la cura del pianeta non può prescindere da un lavoro comune. Oltre che in streaming online, è possibile vedere Rai Gulp anche al canale 42 del digitale terrestre e sul canale 807 della piattaforma satellitare di Sky Italia.