Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

A Lamezia Sambiase, domenica festa in onore di San Nicola

,
557 0

E’ in programma per domenica prossima (6 dicembre 2015) alle 18.30, la celebrazione eucaristica in onore di San Nicola che sarà officiata dai Padri Minimi nella Chiesa Matrice. Dopo la funzione religiosa l’associazione San Nicola presieduta da Pino Morabito, ha organizzato una fiaccolata fino alla piazzetta dove campeggia il busto del santo e che porta il suo stesso nome, in pieno centro storico. Seguiranno i fuochi d’artificio e la grispellata e i dolci offerti dalle signore del quartiere.

Dopo il grande successo della festa del vino, svoltasi un mese fa, l’associazione di Morabito ritorna in campo con un ennesimo momento di incontro e condivisione per i residenti dell’antico rione sambiasino. E ritorna proprio sui suoi passi, ovvero dal luogo in cui è nata qualche anno fa. L’intitolazione della Piazzetta a San Nicola fu proprio una proposta dell’associazione che lamezia terme Piazza San Nicola a Sambiasel’amministrazione dell’epoca, guidata dal sindaco Gianni Speranza, accolse con favore. Al santo che ha ispirato la nascita dell’attivo sodalizio che è ormai ben radicato sul territorio, sarà dedicata dunque la prima delle feste natalizie. Un inizio di festività in cui non poteva mancare il momento della riflessione e della preghiera con la celebrazione eucaristica nella Chiesa Matrice; la festa di popolo concluderà le celebrazioni in onore del vescovo di Myra, ovvero di quel San Nicola di Bari, venerato sia dalla Chiesa cattolica che da quella ortodossa. Una figura tra le più popolari del cristianesimo, su cui si narrano tante leggende riguardanti i miracoli che il santo ha compiuto a favore degli ultimi, dei diseredati.

Il 20 dicembre prossimo, i soci del sodalizio si riuniranno per concordare col presidente il calendario delle attività programmate per il 2016. Tra le tante iniziative, l’ormai consolidata collaborazione con la rassegna “Ragazzi in gamba” prevista per la fine di aprile. Per i primi di giugno è fissato il concerto degli alunni dell’istituto comprensivo “Nicotera – Costabile” in Piazzetta Santa Sofia. Il 9 agosto ritornerà la manifestazione “Liriche, note e… sotto le stelle di San Lorenzo”; confermata per novembre la sesta edizione della Festa del vino, anche alla luce del grande riscontro ottenuto un mese fa e da tutte le edizioni precedenti. La Festa del vino, così come è stata pensata dall’associazione San Nicola, è una kermesse ricca e articolata, all’insegna dello scambio culturale e della promozione sociale. Nell’edizione di un mese fa, inoltre, si è anche celebrato il gemellaggio tra il Comune di Lamezia e quello di Chiusi, la cittadina dove è nata mezzo secolo fa la rassegna “Ragazzi in gamba” che Lamezia ospita ormai da oltre trent’anni.