Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

A Matera una Vigor in formazione di ripiego. Ma l’obiettivo resta il campionato

Leggeri infortuni a Montella ed Improta, oltre a Piacenti che era già fermo. Non ci sono preoccupazioni per l’inizio di campionato.
588 0

Sembrava filare tutto liscio fino a questo momento, rispetto ai precedenti campionati, ed invece per la Vigor Lamezia capitano i primi intoppi, che avranno ripercussione soltanto nella prima di Coppa Italia, sabato prossimo a Matera.

Infatti si sono fermati per infortunio le due pedine offensive, Montella e Improta, che comunque dovrebbero recuperare al più presto, anche se mister Erra seguirà la precauzione di non rischiare più di tanto.

La Coppa Italia, ha infatti dichiarato mister Erra, è una valida occasione di avvicinamento al campionato, un momento di verifica sulle con dizioni dei propri giocatori.

Continua a rimanere fermo anche il portiere Piacenti, ma per lui i discorsi sono identici con quelli di Montella ed Improta.

Forse tutte le grane non vengono però per nuocere, nel senso che Erra sta notando che c’è un Catalano smanioso di mettersi in mostra, così come l’altro giovane Held: che non arrivino proprio da questi due giovani promesse le risposte più belle?

Le altre notizie latitano, se proprio non ci spostiamo ad altri settori, come il collaudo dello stadio D’Ippolito che era previsto per il 13 agosto e che invece è stato spostato al 25 stesso mese. Forse anche questa è una situazione da non fare venire le ansie, in quanto si avrà così maggior tempo per ultimare le cose nei minimi dettagli.

Da segnalare anche il gran ritorno della tifoseria: in città sono ben esposte delle locandine che invitano tutti ad essere martedì 12 allo stadio per dimostrare tutto il loro affetto ai propri beniamini. Ed è già un buon segno, molto  probabilmente di tempi nuovi.