Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Accademia dei Bronzi, i nuovi soci del 2019 – Incontro culturale nella Sala delle Culture di Tiriolo

342 0
Accademia dei Bronzi, i nuovi soci del 2019 – Incontro culturale nella Sala delle Culture di Tiriolo

Da diversi anni pittura e poesia, per l’Accademia dei Bronzi, – associazione culturale che opera senza utilizzare contributi pubblici e  contando semplicemente sulla solidarietà di scrittori, artisti e noti operatori economici – costituiscono il punto di partenza di ogni programma annuale. “Anche quest’anno – sottolinea il presidente Ursini – il nostro programma culturale sarà intenso e di qualità. E le adesioni non mancano”.

Artisti, medici, docenti, musicisti, giornalisti e semplici cittadini, nel sodalizio culturale catanzarese hanno trovato, insomma, un qualificato punto d’incontro, uno spazio dentro il quale possono fare esplodere la loro creatività. “La nostra – aggiunge Ursini  – è diventata una grande famiglia nella quale tutti possono esprimersi al meglio e condividere le stesse passioni”.

La prima iniziativa è programmata per il 21 marzo a Tiriolo. “Sarà un incontro – prosegue Ursini – destinato ai soci e ai simpatizzanti della nostra associazione nel corso del quale, presenteremo il volume “Alda Merini, da Gerico a Dio” di Mario Cosco, da noi edito”.

A parlarne sarà la figlia dell’autore, Rossana, docente di Discipline classiche nei Licei e autrice, tra l’altro, del saggio “La donna nelle Variae di Cassiodoro”.

Seguirà, dopo una breve pausa musicale di John Nisticò, la consegna degli attestati di socio ai seguenti poeti e pittori: Alfano Anna (Napoli), Angotti Rosy (Catanzaro), Bernio Mariella (Brugherio), Biasuzzo Sabina (Mestre), Bocotti Massimo (Lodi), Brunasso Giuseppe (Santa Maria Capua Vetere), Calabrò Grazia (Rende), Camellini Sergio (Modena), Capria Francesco Saverio (Catanzaro), Chiarella Giovanni (Catanzaro), Ciervo Antonio (Trento), Corbetta Carola (Cantù), Costa Francesca (Cordenons), De Toffol Annalinda (Ospedaletto Euganeo), Dimartino Antonio Mirko (Taranto), D’Urso Marino (Bisceglie), Ferrara Iolanda Erminia (Cologno Monzese), Fratto Nuccia Parrello (Catanzaro), Furchì Modesto Schiariti (Roma), Fusar Poli Donata (Chieve), Galati Giuseppe (Acquaro), Giovene di Girasole Elisa (Catanzaro), Guidi Annamaria (Foligno), La Greca Rosario (Brolo), Minniti Giuseppe (Acquaro), Misasi Francesca (Vicenza), Monaco Agnese (Roma), Morabito Caterina (Montepaone), Nisticò John (Catanzaro), Palazzesi Gianni (Appignano), Panetta Rosita (Torino), Pedatella Rocco (Trezzano sul Naviglio), Ranieri Anna Rachele (Terzigno), Rinforzi Lolita (Assisi), Rosanò Ugo (Catanzaro), Stinchi Giuseppe (Catanzaro), Tagliani Caterina (Sellia Marina), Talarico Mariateresa (Cropani), Taverniti Cosetta (Pazzano), Vergoni Gilberto (Cesena) e Vivona Sonia (Rende).

All’incontro, organizzato in collaborazione con l’associazione “Teura”, presieduta da Antonio Montuoro, oltre al presidente Ursini saranno presenti anche gli altri membri dell’associazione Mauro Rechichi e G. Battista Scalise.

“I soci del 2019 – sottolinea Ursini – sono artisti che partecipano spesso a concorsi nazionali ottenendo importanti riconoscimenti e premi, ma anche cittadini che si cimentano per la prima volta con il difficile mondo dell’arte per il semplice gusto di trascorrere ogni giorno alcune ore del proprio tempo libero lontani dal faticoso vivere quotidiano. Un bel risultato se consideriamo il fatto che la nostra associazione opera senza finanziamenti pubblici da tantissimi anni”.