Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Acli Terra Vibo, Francesco Silvaggio è il nuovo presidente

Dopo anni d'impegno nell'associazione raggiunge i vertici provinciali
,
735 0

Francesco Silvaggio, dopo un decennio di esperienza nelle Acli, da iscritto alla federazione giovanile fino a diventare responsabile provinciale dello sviluppo associativo, diventa consigliere Acli Terra negli acli terra vibo foto Silvaggio Francescoultimi due anni per poi essere premiato con il prestigioso incarico di presidente provinciale.Silvaggio è un ex-allievo ELIS,  consorzio romano per la formazione professionale superiore, al quale aderiscono le principale aziende italiane.

Infaticabile promotore di eventi nazionali ed internazionali ha contribuito a costruire  l’inserimento nel panorama italiano di Acli Terra Vibo Valentia, ha avuto modo di interpretare il ruolo di facilitatore in tante relazioni proficue per alcuni degli imprenditori più noti in Calabria. Francesco Silvaggio ha sempre ritenuto che bisogna ripartire dalle peculiarità del territorio per promuovere lo sviluppo ed un turismo sostenibile.

Di seguito, alcuni dei temi principali che orientano il programma del Presidente Silvaggio:

 

AGRICOLTURA SOCIALE

offrire una pluralità di esperienze non riconducibili ad un modello unitario, ma accomunate dalla caratteristica di integrare nell’ambito agricolo altre attività di carattere sociosanitario, educativo, di formazione e inserimento lavorativo, di ricreazione. Per esempio, sulla base di iniziative solidali possono sorgere servizi alla vita quotidiana (agli-asili o servizi di accoglienza diurna per anziani), riabilitazione e cura (fini socio terapeutici per persone con disabilità fisica, mentale, sociale, psichica) e non solo.

– FORMAZIONE

per gli operatori nel mondo dell’imprenditoria agricola fornire linee guida normative e consigli fiscali anche attraverso forme  iuridiche peculiari di assistenza tecnica ed organizzativa, nonché far accrescere competenze e conoscenze professionali, dedite al management agricolo, per agevolare il successo dell’impresa a livello individuale e soprattutto territoriale.

– RETI AZIENDALI AGRICOLE

agevolare quei processi di associazionismo territoriale e locale, operanti nel quadro di una promozione più ampia volta alla difesa dell’ambiente, della qualità della vita, della garanzia alimentare e della salute, della valorizzazione delle produzioni agricole e delle forme di commercializzazione a tutela degli interessi convergenti di produttori e consumatori

– VALORIZZAZIONE  DELLE TIPICITÀ DEL TERRITORIO

Basta ricordare il Parco delle Serre, parte integrante della cultura del territorio vibonese , in cui esistono, secondo gli accurati studi condotti dall’Associazione Italiana per l’Agricoltura Biologica (AIAB) della Calabria, 43 prodotti tipici tradizionali ai quali andrebbe rivolta un’azione di recupero e valorizzazione.

– SERVIZIO ASSISTENZA

mettere a disposizione un ufficio a servizio del cittadino e delle imprese, per promuovere progetti di crescita sociale nell’ambito agricolo, attraverso mirati interventi di sostegno in ambiti quali la formazione, l’informazione, l’assistenza, il patrocinio sociale, l’educazione alla  imprenditorialità ed alla cooperazione, nonché l’offerta di un articolato spettro di servizi, di interventi e di opere appropriati agli scopi ai sensi del nuovo Piano Rurale per lo Sviluppo dell’Agricoltura Regionale.

“La realtà calabrese ha tutti i numeri per accreditarsi tra le eccellenze della “Cultura Alimentare Italiana” sostiene orgoglioso il presidente Silvaggio.

Gli obiettivi specifici della PAC 2014/2020, sono centrati sulla competitività del settore agricolo e redditività delle produzioni, la gestione sostenibile delle risorse e la valorizzazione delle aree rurali. Agli agricoltori viene assegnato un nuovo ruolo, poiché  chiamati a gestire quei beni pubblici collegati all’agricoltura come la tutela dell’ambiente, la conservazione delle risorse naturali, la difesa del suolo e la rivitalizzazione delle aree rurali. 

logo acli terra nuovo

Acli Terra di Vibo Valentia è al servizio della Provincia, concretizza tutti i servizi che interessano la dimensione economica, sociale e politica delle comunità agricole.

Acli Terra Vibo chiederà interventi urgenti per la viabilità che versa in uno stato di completo abbandono e che compromette il lavoro di tante piccole e medie aziende.

Nelle sedi istituzionali ci sarà la proposta per l’approvazione della legge regionale sull’agricoltura sociale, che è a favore delle fasce deboli per dare opportunità di inserimento al lavoro.