Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Acqua non potabile, area Bosco Amatello

Ordinanza dell'Amministrazione Comunale
737 0

Con l’Ordinanza n.132 del primo luglio 2014 l’Amministrazione Comunale dispone il divieto di utilizzare l’acqua erogata dalla rete idrica comunale in quanto non potabile per la popolazione residente nelle zone del territorio lametino, alimentata dal Serbatoio idrico di Bosco Amatello ovvero quella ricadente subito a valle “dell’Attività Commerciale Trichilo” posta lungo Via S. Bruno sino al Ponte della Ferrovia nonchè quella residente tra il Ponte Ferroviario con accesso da Via Del Mare – ambito Campi Tennis – Area ex Dormitoio Ferroviario. L’acqua, fino a nuova disposizione, potrà essere utilizzata solo per i servizi.

Sarà compito della Lamezia Multiservizi SpA, in qualità di soggetto gestore del servizio idrico, intraprendere immediati interventi correttivi atti ad individuare ed eliminare le cause che hanno determinato la non potabilità dell’acqua ed effettuare ulteriori analisi interne.

In data 26.06.2014, infatti, sono stati prelevati campioni di acqua destinata al consumo umano presso il Punto di Prelievo fontana pubblica di Via del Mare. L’analisi batteriologica del campione in esame, ha comunicato il  Dipartimento  Provinciale dell’ARPACAL di Catanzaro, è non conforme ai limiti previsti dal D.Lgs 02.02.2001 n° 31. La provenienza dell’acqua erogata dalla predetta fontana pubblica è stata cambiata al fine di assicurarne la fruibilità. Permane il problema evidenziato per le abitazioni alimentate dalla
condotta di cui infra.