Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Amministrative Lamezia 2019 : sempre più vicino un ballottaggio tra PAOLO MASCARO e RUGGERO PEGNA

325 0
Amministrative Lamezia 2019 : sempre più vicino un ballottaggio tra PAOLO MASCARO e RUGGERO PEGNA

Molto probabilmente la lentissima macchina comunale per lo spoglio delle schede elettorali sta per portare a termine l’esito delle convalide delle schede per la nomina del nuovo Sindaco di Lamezia Terme e poi anche dei consiglieri comunali.

Che ci sia stata una rigorosa attenzione sulle convalide delle schede elettorali necessarie per uscire da una evidente situazione di stallo, nessuno lo metterà in dubbio.   Troppo importante è la posta in palio, non solo per la quarta Città della Calabria, quanto per gli sviluppi di vere e proprie politiche regionali di supporto.

A Lamezia Terme si prospetta un possibile ritorno dell’avvocato Paolo Mascaro, la cui amministrazione dovrebbe ripartire da già avviati progetti di sviluppo e poi individuarne di nuovo, per come richiesto con sollecitudine dall’esercito dei suoi elettori e dei suoi amici simpatizzanti.

Certo, c’è prima da aspettare il termine delle operazioni di spoglio che, in questo momento, si attestano ad un dato sempre più vicino al termine di questo particolare momento politico, che mettono al primo posto delle preferenze l’avvocato Paolo Mascaro, con il 38,18 consenso percentuale (e con 9610 di voti preferenziali).

Di contro, c’è da registrare la seconda posizione centrata dal candidato Sindaco, Ruggero Pegna, attualmente attestato al secondo posto della provvisoria graduatoria: 5895 voti ottenuti per una percentuale del 23,42%.

Ma attenzione anche alla terza posizione che sarà valida non per andare al ballottaggio, quanto per lo sviluppo delle operazioni future, quando si andranno a consolidare quei posizionamenti necessari alla vita di un’Amministrazione che intenderà recuperare tutto il tempo sprecato.

Per il momento, in attesa di successivi dati che si stanno individuando, offriamo un quadro suddetto, e riderito ai 65 seggi scrutinati a fronte di un totale di 78.


PAOLO MASCARO:                                   voti ottenuti : 9610 ( percentuale del 38,18%-

RUGGERO PEGNA:                                    voti ottenuti : 5895 ( 23,52%)

EUGENIO GUARASCIO:                       “                            4606 ( 18,26)

ROSARIO PICCIONI                                              “             2762 ( 11,05)

MASSIMO CRISTIANO:                            “                          1150   (4,58)

SILVIO ZIZZA :                                            “                          1140  (4,57 )