Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Ancora uno sbarco in Calabria con 629 migranti e 45 morti

,
544 0

Ancora una volta la Calabria è terra di approdo. questa mattina è  arrivata nel porto di Reggio Calabria la nave militare “Vega” con a bordo 629 migranti e 45 corpi recuperati in mare dopo l’ennesimo naufragio avvenuto al largo della Libia.I cadaveri raccolti in mare appartengono a 36 donne, sei uomini e tre minori con età che vanno da sei mesi a due anni. Tra i sopravvissuti ci sono 419 uomini, 138 donne e 72 minori di varia nazionalità (Pakistan, Libia, Senegal Eritrea, Nigeria, Siria, Marocco e Somalia). Dei migranti arrivati in Calabria, 155 provengono dal barcone che si è rovesciato al largo delle coste della Libia.Al momento dello sbarco i migranti verranno sottoposti alle prime cure sanitarie da parte del personale medico presente sul posto e assistiti dalle Associazioni di volontariato.La Regione Calabria ha allestito la tenda per il trattamento igienico sanitario.Le operazioni di sbarco sono coordinate dalla Prefettura di Reggio Calabria con la partecipazione di volontari forze di Polizia, il Comune di Reggio, l’azienda sanitaria ed ospedaliera, il 118, la Croce Rossa.