Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Apre il 9 maggio “ CIBUS”, la Fiera internazionale dell’alimentazione

(Parma, 4 maggio 2016) – Aprirà lunedì 9 maggio la 18° edizione di Cibus, il Salone internazionale dell’alimentazione, a Parma fino al 12 maggio 2016.
1.05K 0

Le aziende espositrici della Calabria: Amarelli Fabbrica di Liquirizia di Fortunato Amarelli & C Sas, Centro Carni Sila Srl, Consorzio di Tutela e Valorizzazione dell’olio Extra Vergine di Oliva D.O.P. Bruzio, Consorzio di Tutela Formaggio Caciocavallo Dop, Consorzio di Tutela Patata della Sila Igp, Consorzio per la Tutela delle Igp Clementine di Calabria, Dolci Pensieri di Calabria, Fattoria Sila Srl, Fratelli Marano, Gabro Srl, Madeo Industria Alimentare Srl, Pastificio Pirro Srl, Salumificio Falcone Srls, Salumificio San Vincenzo di Ferdinando Rota Srl, Spadafora Srl, Delizie di Calabria Srl, Gaetano S.S. Agricola – Agriturismo Le Carolee, La Madonnina Srl, Muscolo di Grano, Salpa, Salumificio Mena, Sapori Antichi di A. A. Antonio Muraca, Buscema Gastronomia Srl, Caputo Amodio, Facino Srl, Liotti Spa, Oleificio F.lli Portaro Srl, Attina’ & Forti Srl, Azienda Agricola Lagana’ Maria Rosaria, Caffe’ Mauro Spa, Calabraittica Snc, Calabria & Calabria di Sirianni Agostino, Le Nostrane di Natale Vadala’, Morabito Pietro S., Poli.Com Srl, Callipo Gelateria Srl, Callipo Giacinto Conserve Alimentari Spa, Colacchio Food Srl, Distilleria F.lli Caffo Srl, Frigel Sas di Piluso Giuseppe, Gruppo Soldano Srl, L’Artigiano della Nduja Sas di Luigi Caccamo, Pikkantino Srls.

 Sulla scia di Expo2015, Cibus2016 si presenta con numeri da record: 3 mila espositori su un’area di 130mila metri quadri, 70mila visitatori attesi, tra cui 15mila operatori esteri e 2mila top buyer da ogni continente.

images

Le aziende espositrici presidiano tutti i settori merceologici: carni e salumi, formaggi e latticini, gastronomia ultrafresco e surgelati, pasta, conserve, condimenti, prodotti dolciari e da forno, la Quarta Gamma, le bevande, prodotti tipici e regionali, ed altro ancora. Tra le novità una sezione dedicata ai prodotti freschi e freschissimi, una dedicata all’ittico ed una ai prodotti certificati Halal e Kosher.

Al di là dell’esposizione, Cibus è il luogo d’incontro di tutta la filiera agroalimentare e della distribuzione. Si terranno 25 tra convegni e workshop e centinaia di show cooking con tutti i top chef da Cracco a Cannavacciuolo, degustazioni, ospitate di personaggi dello sport e dello spettacolo, i convegni di “Pianeta Nutrizione” sull’alimentazione, ed altro.

Per Cibus 2016 è stato rinnovato ed ampliato il Fuorisalone, il programma di attività nelle strade e nelle piazze di Parma: Cibus in Fabula, dal 30 aprile al 20 maggio con 13 opere di street art su tele monumentali di 70mq realizzati da artisti internazionali e poi degustazioni, spettacoli, animazione per bambini, cabaret, ed altro (www.cibus.it).