Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Arrestato ladro a Lamezia

746 0

I Carabinieri della Stazione Lamezia Terme Sambiase nel corso dei predisposti servizi di prevenzione e repressione compiuti negli ultimi giorni in occasione della stagione estiva, hanno tratto in arresto PASSALACQUA Cosimo, classe 93, soggetto del reggino con diversi precedenti penali. L’attività nel merito è stata compiuta nell’ambito di alcuni accertamenti espletati a seguito di alcuni furti verificatisi nella zona di Sambiase, dove ignoti, dopo l’effrazione dei vetri, si appropriavano di tutto quello contenuto all’interno delle autovetture in sosta.  Nel corso delle predette attività investigative si riusciva ad acclarare come i furti fossero stati compiuti da 3 soggetti, 2 uomini e una donna, a bordo di una fiat croma di colore bordeaux. Durante un posto di controllo effettuato nella zona d’interesse, i militari, dopo aver analizzato e intuito i possibili movimenti dei 3 reggini, riuscivano ad intercettare la predetta autovettura e bloccare immediatamente i personaggi riconosciuti ed individuati quali autori de citati furti. Nei controlli e nella successiva denuncia dei tre, veniva accertato altresì come uno di questi, ovvero il PASSALACQUA, fosse stato raggiunto dallo scorso mese di maggio, da un ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla Procura di Reggio Calabria a seguito di una rapina perpetrata dallo stesso unitamente ad altri soggetti in danno di una signora all’uscita dell’Ufficio Postale di Reggio Calabria. A questo punto, il PASSALACQUA, a seguito degli accertamenti e delle incombenze di rito espletate presso il locale Comando Compagnia, il PASSALACQUA veniva dunque tradotto presso la casa circondariale di Catanzaro a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

PASSALACQUA Cosimo, cl 93