Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Assessore Trematerra: un passo indietro

Occorre rasserenare il clima di sospetti e di veleni
630 0

Sul caso esploso alla Regione Calabria che ha coinvolto l’Assessore Michele Trematerra ed altre quindici persone, registriamo un deciso intervento da parte della Cgil e della Flai-Cgil. Secondo le due sigle sindacali sarebbe ora opportuna ” una riflessione più’ meditata sulla vicenda e sulle sue conseguenze politiche. Pur essendo ‘garantisti’, ed augurandoci che l’Assessore Trematerra possa far valere le sue ragioni e la sua estraneità’ alle accuse, e’ opportuno che nella delicata fase che attraversa la Giunta Regionale e l’Istituzione intera, faccia un passo indietro e rimetta il mandato e le deleghe nelle mani della Presidente Stasi’.

”Per il bene delle Istituzioni, della democrazia calabrese e per rispetto ad una significativa storia politica familiare – affermano Cgil e Flai Cgil – sarebbe opportuno rimettere il mandato”,  come  un fattore di rasserenamento del clima politico e un atto di responsabilità’ che lo aiuterebbe a difendersi meglio”.