16.3 C
Comune di Lamezia Terme
domenica, Aprile 11, 2021

Squad Rebel in una sola parola: riscatto

Riscatto è la parola che meglio racconta la storia di questo gruppo di ragazzi lametini che hanno deciso da sei mesi di riappropriarsi del loro quartiere, come? Lavorando, costruendo, abbellendo, creando.

Squad Rebel è un gruppo di giovani che hanno capito che volere è potere, che stare a guardare non serve, che solo impegnandosi si può davvero cambiare, trasformare un quartiere da sempre emarginato come il razionale questo hanno fatto, e la loro storia ora è raccontata in un brano dal titolo eloquente “Riscatto”.

Proprio questo pomeriggio il giovane rapper Rosario, in arte Tumore sta girando, con regia di Mario Vitale, il video del suo brano. Tumore è un rapper dagli occhi timidi ma dalle parole infuocate, nella sua canzone racconta il suo quartiere, i suoi amici, la sua vita, racconta la voglia di cambiare, la voglia di staccarsi da dosso etichette inutili, la voglia di rispetto. Un pezzo che entra nelle orecchie ma sopratutto nel cuore di chi lo ascolta, oggi lo cantava tra i murales di quel quartiere, tra le panche costruite con i suoi compagni, lo cantava mentre tutti in silenzio muovevano la testa ed annuivano.

Riscatto è un brano pieno di rabbia per i torti subiti ma anche stracolmo di speranza per un mondo che può cambiare partendo proprio dalle periferie dimenticate.

Oggi anche l’artista Simona Ponzù Donato ha partecipato all’operazione di riqualificazione del quartiere con un dipinto dedicato all’artista Keith Aring, lei stessa mi ha detto:

Quello che stanno facendo qui è un piccolo miracolo, i ragazzi hanno voglia di lavorare, hanno voglia di vivere, ogni volta che vengo qui torno a casa piena di gioia

Aspettiamo il brano Riscatto di Tumore  perché credetemi ne vale veramente la pena.

- Annuncio Pubblicitario-

3 COMMENTS

Comments are closed.

- Annuncio Pubblicitario-

Gli articoli più letti

In Primo Piano