Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Bando di concorso pubblico alla Multiservizi Lamezia

,
1.73K 0

Il Comune di Lamezia Terme ha pubblicato l’avviso pubblico per l’individuazione dell’Amministratore Delegato della Lamezia Multiservizi SpA.
Tutti i soggetti interessati, in possesso dei requisiti generali e di quelli specifici conseguiti in società analoghe, possono presentare entro il 28 giugno prossimo la loro proposta di candidatura presso l’Ufficio Protocollo Generale del Comune di Lamezia Terme.

Il Comune di Lamezia Terme esercita il controllo analogo sulla Lamezia Multiservizi SpA, società in house a totale partecipazione pubblica, il cui capitale sociale è posseduto all’89% dallo stesso comune lametino e per l’11% da altri 27 Comuni del comprensorio lametino e della provincia di Cosenza.
In considerazione di quanto espressamente previsto dallo Statuto della società e dalle novità introdotte dalla legge 135/2012 il Consiglio di Amministrazione è composto da tre membri, due dei quali indicati dal Comune di Lamezia Terme ed uno con funzioni proprio di Amministratore Delegato che può essere individuato anche tra soggetti esterni all’amministrazione.

L’interessato dovrà essere in possesso, oltre che dei requisiti generali di cittadinanza e moralità, anche di tutti i requisiti specifici richiesti, vale a dire:

  1. Laurea specialistica in discipline giuridico-economiche o tecnico-gestionali;
  2. Esperienza di amministratore, almeno triennale, in società pubbliche o private (classificate media impresa);
  3. Possesso di una particolare competenza tecnica e/o amministrativa acquisita per studi compiuti e per funzioni disimpegnate presso Società, pubbliche o private, nell’ambito dell’organizzazione e gestione amministrativa e del personale nonché dell’organizzazione e gestione di servizi analoghi a quelli espletati dalla Lamezia Multiservizi SpA.

La nomina avverrà ad insindacabile giudizio del Comune di Lamezia Terme, previa valutazione curriculare, sulla base dell’esperienza e della competenza rilevabili dai curricula presentati e dei risultati ottenuti che occorre analiticamente indicare.
L’amministratore Delegato nominato, secondo quanto disposto dall’art.2449 del codice civile,  resterà in carica un anno prorogabile per pari durata e, comunque, entro i limiti dei tre esercizi consecutivi.
Verrà riconosciuto un compenso lordo annuale, omnicomprensivo, di Euro 60.000 determinato sulla base del volume dei servizi affidati alla Società e del personale dipendente, oltre ad un importo connesso ai risultati raggiunti, con particolare riferimento alla riduzione del deficit annuale, e che sarà fissato dall’Assemblea dei Soci.

Le informazioni complete possono essere reperite sul sito web del Comune di Lamezia Terme e sul sito web della Lamezia Multiservizi SpA.

Il Responsabile delle Comunicazioni
Maurizio De Fazio