Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Basta incendi al campo rom di Nicastro

Nuova ordinanza del sindaco Speranza per combattere il fenomeno
735 0

Gli episodi di incendi ai rifiuti di varia natura che si ripetono con sempre maggiore frequenza nel campo nomadi di Nicastro, spinge il Sindaco emettere un ordinanza di rimozione e pulizia dei rifiuti nell’area del campo rom, in località Scordovillo.
I fumi dispersi nell’atmosfera risultano essere tossici e i residenti, vittime di tali disagi, protestano.

L’eliminazione di tali rifiuti riveste carattere di urgenza per prevenire ulteriori focolai di incendi e ripristinare condizioni igienico sanitarie della zona e della città a tutela della salute pubblica

Il sindaco ha ordinato alla società Lamezia Multiservizi, di procedere nella giornata di oggi all’eliminazione di tutti i rifiuti ingombranti e speciali, nonché gli ulteriori rifiuti solidi urbani presenti nelle aree adiacenti l’ingresso del campo con facoltà di avvalersi di ditte autorizzate per tutte le attività non rientranti nelle proprie competenze. Tale operazione di rimozione rifiuti verrà ripetuta, con regolarità settimanale (ogni martedì e venerdì), nei prossimi mesi.
Per evitare disordini, la polizia municipale accompagnerà, durante le operazioni attività, gli operatori della Multiservizi.

Sono profondamente angosciato – ha dichiarato il sindaco Gianni Speranza – e sono all’opera per contrastare e per impedire gli incendi che in questi ultimi giorni si sono ripetuti continuamente nel campo rom. A tutti i cittadini, che mi hanno scritto in privato e in pubblico e che mi hanno telefonato, rispondo che farò di tutto per far sì che gli incendi di questi ultimi giorni siano bloccati