Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Bilancio 2016, Dieni: “Comune di Reggio a rischio scioglimento”

,
335 0

«Il Comune di Reggio Calabria rischia un nuovo scioglimento a causa dell’incompetenza di un sindaco e di una maggioranza di centrosinistra incapaci di rispettare le più semplici prescrizioni di legge». Così la deputata del M5S Federica Dieni.

«Sembra, infatti – prosegue la parlamentare –, che lo schema di bilancio consuntivo 2016, che dovrà essere perentoriamente approvato entro domani, sia stato notificato via mail ai consiglieri comunali soltanto ieri. Se l’indiscrezione corrispondesse alla realtà, ci troveremmo di fronte alla violazione delle regole stabilite dal Testo unico degli enti locali e dal regolamento di contabilità del Comune di Reggio Calabria, in base alle quali il rendiconto di gestione deve essere notificato almeno 20 giorni prima rispetto alla data di approvazione del bilancio stesso».

«Né è possibile – continua Dieni posticipare ancora la data per licenziare il rendiconto, dal momento che il prefetto di Reggio Calabria ha già diffidato il Comune ad approvare entro 20 giorni il bilancio 2016, pena lo scioglimento del Consiglio. E il termine, appunto, scade domani».

La portavoce del Movimento aggiunge: «Non si tratta di mere questioni procedurali: il rispetto dei termini di legge permette ai consiglieri comunali di svolgere il loro compito di vigilanza ed eventualmente di esercitare il loro diritto di presentare emendamenti correttivi al testo. Tutto ciò si traduce inoltre in una maggiore trasparenza in relazione a un bilancio di cui, nel caso attuale, quasi nessuno conosce i contenuti».

«Siamo, insomma – conclude la deputata 5 stelle –, al cospetto di un dilettantismo politico disarmante, ancor più grave se si considera che a farne le spese sono come sempre i cittadini che, dopo l’onta dello scioglimento per mafia del consiglio comunale, ora potrebbero essere costretti ad assistere a un nuovo tsunami amministrativo».