Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Blue Air è ora membro della IATA

521 0

Blue Air ha il piacere di informarvi che a partire dal 19 gennaio 2016 è diventata membro a pieno titolo della IATA (International Air Transport Association).

È stato possibile completare il processo di adesione alla IATA solo dopo aver ottenuto la certificazione IOSA (IATA Operational Safety Assessment), audit complesso che verifica la congruenza di circa 900 criteri e processi raccomandati nei reparti di volo, Operation Control e Dispach, Ingegneria e Manutenzione degli aerei, Cabin Operation, Ground Handling Operations, Cargo, Flight Security Management.

La IATA è la più prestigiosa associazione che riunisce 260 compagnie aeree in oltre 119 paesi e ha come principali priorità nel settore del trasporto aereo la riduzione dei costi, lo sviluppo di nuovi standard per facilitare l’innovazione nella distribuzione, il miglioramento della sicurezza globale, la standardizzazione delle operazioni e addestramento.

George Racaru, CEO di Blue Air: “Per noi, l’adesione alla IATA rappresenta un passo importante nella storia della compagnia, ci apre possibilità di partnership con altri operatori membri dell’associazione, al fine di fornire ai nostri passeggeri una vasta rete di destinazioni a prezzi interessanti come sempre. ”

A proposito di Blue Air Blue Air opera voli in completa sicurezza da 11 anni, offre più di 65 collegamenti diretti in Belgio, Cipro, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Regno Unito, Portogallo, Romania, Spagna, Svezia. La compagnia ha cinque basi operative a Bucarest, Bacau, Iasi, Larnaca e Torino. La flotta Blue Air è composta da aerei Boeing 737, con interni moderni con sedili di ultima generazione Rcaro per offrire ai passeggeri un’esperienza migliore e più confortevole durante il volo.