Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Buona la prima per «A PALAZZO CON LO SCRITTORE»

La nuova rassegna culturale di RAFFAELE GAETANO
283 0
Buona la prima per «A PALAZZO CON LO SCRITTORE»

Ha preso il via nello storico Palazzo D’Ippolito di Lamezia Terme la nuova rassegna culturale «A Palazzo con lo Scrittore», ideata e diretta da Raffaele Gaetano. Il cartellone, che si snoda lungo tre imperdibili eventi e la cui partecipazione è su invito, vede protagoniste altrettante dimore storiche private della Città della Piana che per l’occasione aprono le porte al pubblico.

In una scintillante performance tra letteratura e filosofia, ospite del primo appuntamento è stato il noto scrittore Silvio Perrella, amico e allievo di Raffaele La Capria, di cui ha curato uno splendido Meridiano Mondadori. Perrella, stimolato dal dialogo con Raffaele Gaetano, si è soffermato su alcuni protagonisti della cultura tra’800 e ’900: Lucio Piccolo, Vincenzo Consolo, Marcel Proust, Henry Bergson, Giulio Einaudi, Cesare Pavese, Maria Corti, Giacomo De Benedetti, Giacomo Leopardi in un itinerario intellettuale che ha via via assunto la forma del racconto e del ritratto. Richiamando la lezione di Raffaele La Capria, Perrella ha poi discusso della sua concezione del tempo, della ricchezza dell’istante a dispetto del tempo sempre uguale dell’orologio. La raffinata bellezza del salone di Palazzo D’Ippolito si è così coniugata al massimo grado con la bellezza della parola in un unicum veramente emozionante. Il pubblico invitato e lo stesso padrone di casa, marchese Carlo D’Ippolito, hanno mostrato di apprezzare particolarmente questo abbinamento e alla fine il plauso è stato incondizionato.

Ma la rassegna «A Palazzo con lo Scrittore» ha regalato anche altri momenti preziosi come richiamare alla memoria la storia del Palazzo, affidata all’architetto Francesco Volpe e la degustazione di vini di eccellenza della Cantina Marchisa. Il tutto accompagnato dalle note suadenti del sassofono del maestro Giovanni De Luca.

Abbiamo chiesto a Raffaele Gaetano di illustrarci i contenuti del suo nuovo cartellone culturale: «I Palazzi storici da sempre affascinano chi ama immergersi nella bellezza, come in uno scrigno i cui tesori si distinguono per il loro attaccamento a un canone antico. A Palazzo con lo Scrittore si propone di far conoscere questi presidi di eleganza schiudendoli per un giorno al pubblico invitato. Un’esperienza capace di sollecitare ricordi interferendo con le emozioni sino a colmarle di senso. Dopo Palazzo D’Ippolito sarà la volta sabato 22 giugno di Palazzo Saladini per concludere questa prima edizione sabato 29 giugno a Palazzo Nicotera di Sambiase. Tre eventi imperdibili per una totale immersione tra mobili di pregio, opere d’arte e giardini verdeggianti».

La rassegna, che gode del prestigioso patrocinio dell’Associazione Dimore Storiche, si è resa possibile grazie al sostegno di aziende private che credono fortemente nei progetti culturali di eccellenza: Credito Centro Calabria, Entopan, Italie, Forgest, Paradiso Group. Durante la serata la concessionaria Alfa Romeo Paradiso ha presentato al pubblico un fiammante bolide della casa.