Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cade in casa la Raffaele Lamezia Pallavolo al cospetto della vice capolista Modica.

377 0
Cade in casa la Raffaele Lamezia Pallavolo al cospetto della vice capolista Modica.

I gialloblu lametini non riescono a controbattere agli attacchi avversari i quali si aggiudicano il match con un secco 3 a 0. Primo e secondo set si giocano sulla falsariga l’uno dell’altro e si concludono con il medesimo risultato di 17-25. Nel terzo ed ultimo set i padroni di casa tentano di dare il tutto per tutti ma non vanno oltre i 20 punti: e con un 20-25 gli ospiti conquistano la terza frazione di gioco chiudendo definitivamente il match. Quando mancano 5 giornate alla fine del torneo sono 9 i punti che distanziano il Lamezia (6 punti in classifica) dalla zona salvezza, nella lotta per non retrocedere che coinvolge Cosenza (13 punti) e Tonno Callipo Vibo (15 punti). Domenica prossima i gialloblu andranno in scena nella trasferta siciliana contro la Saber Palermo attualmente in quinta posizione in classifica con 37 punti, mentre Cosenza e Tonno Callipo ospiteranno rispettivamente Raco Univ. Tremestieri e Atria Volley Partanna.


RAFFAELE LAMEZIA PALLAVOLO – AVIMEC MODICA 0-3 (17-25, 17-25, 20-25)

LAMEZIA: Notte, Graziano, Citriniti, Morelli, Torchia, Porfida, Leone, Bruni, Paradiso, Procopio, Del Carpio, M. Sacco (L). All.: A. Stella.

MODICA: Tulone, A. Raso, F. Raso, Torre, Melilli, Chillemi, Tona, Calabrese, Modica, Turlà, Cavalli (L1), Dormiente (L2). All.: G. Bua.

ARBITRI: Papapietro Eustachio (1°) e Chiechi Mario (2°).