Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calabria: disabili, approvato emendamento Sapia (M5S) che allarga la platea dei beneficiari della pensione di cittadinanza

389 0
Calabria: disabili, approvato emendamento Sapia (M5S) che allarga la platea dei beneficiari della pensione di cittadinanza

Nell’ambito della conversione in legge del decreto governativo sul reddito e la pensione di cittadinanza, è stato approvato un emendamento di alcuni deputati del Movimento Cinque Stelle, a prima firma Francesco Sapia, della commissione Affari sociali, che introduce tre disposizioni a favore delle persone con disabilità e misure per le famiglie numerose. Ne dà notizia lo stesso Sapia, che precisa: «Era giusto farlo per andare incontro ai più deboli. Intanto abbiamo previsto di garantire la pensione di cittadinanza anche quando con persone di età superiore a 67 anni convivano, in uno stesso nucleo familiare, disabili gravi o soggetti non autosufficienti con meno di 67 anni». «Riguardo – prosegue il parlamentare 5stelle – ai requisiti del patrimonio mobiliare, abbiamo innalzato da 5.000 a 7.500 gli incrementi previsti per ogni componente con disabilità del nucleo familiare. Infine abbiamo modificato dei parametri per l’estensione del beneficio laddove in famiglia siano presenti componenti in condizione di disabilità grave o di non autosufficienza». «Reddito e pensione di cittadinanza – conclude Sapia – sono misure concrete con cui il governo ha risposto al crescente impoverimento causato dalle politiche di austerità e recessione imposte a livello europeo e perfino contrarie ai patti di Maastricht. Si tratta di una base importante per proseguire sostenendo il reddito, l’occupazione e i consumi. Anche in Calabria ci sarà notevole sollievo per le famiglie, e di questo siamo contenti».