Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calabria,quanto lavoro si potrebbe creare nel settore turistico solo se….

Scardinassimo il sistema di assuefazione. Convegno al professionale di Lamezia sulle risorse ed il mantenimento del territorio
,
120 0

Si è tenuto questa mattina presso l’Istituto Professionale Einaudi, il convegno “Risorse Turistiche Calabresi, tra potenzialità e abbandono” organizzato dall’ associazione Terra Futura. Per il presidente dell’associazione, Danilo Greco, è fondamentale fare capire ai ragazzi che

un futuro in Calabria è possibile, la nostra regione ha risorse straordinarie. Se si sfruttassero gli 800 km di costa che circondano la nostra terra nessun calabrese sarebbe costretto ad emigrare, ci sarebbe lavoro per tutti. Perché ci ostiniamo a tenere nel degrado posti che tutto il mondo ci invidia?

Per Greco la responsabilità sul futuro della Calabria grava tutta sui giovani,

 ci dicono sempre che noi giovani siamo il futuro, non è vero, è una bugia. Noi siamo il presente, noi dobbiamo impegnarci ora per cambiare le cose, dobbiamo prenderci ora il ruolo che ci spetta per cambiare il destino della nostra terra!  e chiude  qui è sempre tutto normale, siamo assuefatti ad una classe politica incompetente, siamo abituati a vedere il nostro territorio continuamente deturpato, tutto questo deve finire, bisogna scardinare questo sistema, e siamo noi a doverlo fare.

Oltre ai saluti del dirigente scolastico Rossana Costantino, sono intervenuti il perito Nicola Rotundo che ha affrontato il tema dell’inquinamento del nostro mare, proponendo possibili soluzioni; Silvio Gatto, giovane lametino che da tempo si occupa di questi temi e che ha raccontato di una Calabria bellissima ma abbandonata a se stessa; e Simone Costanzo, altro giovane lametino che ha testimoniato con la sua esperienza nel settore alberghiero, di quanto lavoro potenzialmente si potrebbe creare nell’ambito turistico in Calabria.