Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calcio a 5 femminile – La Royal Team assesta un colpo acquistando l’esperta Fragola.

Oggi triangolare a Salerno
360 0
Calcio a 5 femminile – La Royal Team assesta un colpo acquistando l’esperta Fragola.

Alla fine la Royal Team Lamezia ha messo a segno il colpo da novanta! Ingaggiata l’esperta 35enne calciatrice Samanta Fragola, la scorsa stagione selezionatrice della Rappresentativa Regionale e fino a dicembre anche in campo col Locri in A.

Nicola Mazzocca e Claudia Vetromilo stanno dunque dimostrando di volere disputare un ottimo campionato di Serie A, “anche se purtroppo – evidenziano – la città di Lamezia non sta rispondendo in fatto di sponsor e sostegno economico”.

Ritornando a Samanta Fragola, da quindici anni tra Serie A e B, la Fragola ha giocato diverse stagioni anche nel calcio a 11 in B con Belvedere, Acquappesa, Fagnano, Cus Cosenza e Corigliano, qui invece ha disputato la A2. Nel calcio a 5 ha iniziato invece nel 2006, giocando in A con Locri e Jordan Montalto.

Ma non è finita qui, perché la Royal ha in serbo un altro colpo, addirittura potrebbe arrivare una ex nazionale. Novità sono attese nella prossima settimana.

Intanto prosegue la preparazione della squadra affidata a mister Andrea Tulino: dopo il buon test a Locri della scorsa settimana, la squadra lametina sarà di scena domani, 20 settembre alle ore 17, a Salerno per un triangolare internazionale con le padrone di case, appunto la Salernitana Femminile e le australiane del New South Wales di Sidney.  Il mini torneo sarà articolato in tre tempi da 20 minuti effettivi. Quindi poi, venerdì 25 settembre alle ore 17 retour match con lo Sporting Locri al PalaSparti.

“Stiamo cercando di metter su una squadra che faccia divertire i tifosi lametini – spiega la Royal Team Lamezia -, andiamo avanti nonostante varie difficoltà, logistiche ed anche economiche. Rinnoviamo l’appello alle forze imprenditoriali della città di sostenere una bella realtà come la Royal Team, che questa stagione porterà in giro per l’Italia in modo positivo il nome della città di Lamezia Terme. Sicuramente quest’anno al PalaSparti ci sarà da divertirsi, ammirando la bontà della nostra squadra, ma anche le titolate avversarie domenicali”.