Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calcio a 5 femminile- Terzo colpo per la Royal Lamezia

Presa Tine'. A Pianopoli la preparazione precampionato
303 0
Calcio a 5 femminile- Terzo colpo per la Royal Lamezia

E’ Erika Tinè il terzo colpo per la Royal Team Lamezia: 21 anni, pivot, si aggiunge a Laura Malato e Sharon Losurdo. Come Malato anche Tinè proviene dall’Arkè Siracusa, dove ha giocato nella squadra militante in Serie D. Gioca nel ruolo di pivot ed è passata al calcio a cinque da dieci anni, anche lei viene animata dalla voglia di far bene e portare in alto la Royal. Ovviamente entro lunedì la squadra sarà completata nei vari settori, ricordando che le già annunciate riconfermate sono: Reda, Leone, Fragola, Marrazzo, Linza e Mirafiore. Saranno aggregate anche alcune ragazze in prova.

Erika Tinè

29 AGOSTO A PIANOPOLI. Intanto si avvicina l’inizio della preparazione per la squadra di mister Carnuccio: lunedì 29 agosto la rosa al completo si ritroverà in sede per poi trasferirsi a Pianopoli. E questa è la prima novità: la squadra della presidente Vetromilo e del patron Mazzocca è “costretta” ad emigrare da Lamezia per due settimane di preparazione, fondamentale per l’assemblaggio del gruppo ed iniziare ad assimilare i dettami tecnici di Carnuccio. La fruizione dell’apposito campo in sintetico della vicina cittadina a Lamezia, specifico proprio per il calcio a cinque, è stata resa possibile grazie all’impegno del sindaco di Pianopoli Gianluca Cuda, che ha mostrato grande sensibilità verso la Royal Team Lamezia, la stessa che la società lametina non ha riscontrato altrove. “Purtroppo la penuria di strutture sportive a Lamezia è ben nota – esordisce il patron Mazzocca -, ancor di più quelle specifiche con misure regolamentari per il calcio a cinque. Il sindaco Cuda è stato più che disponibile nella concessione del campo, fondamentale per il lavoro che mister Carnuccio si appresta ad iniziare. A nome di tutta la Royal ringrazio dunque il sindaco Cuda che ha risolto un grosso problema per noi, anche perché al momento il PalaSparti è indisponibile e noi lunedì prossimo iniziamo la preparazione precampionato. Problematica che però andrà ovviamente risolta, mettendo mano in tempi brevi al Palazzetto dello Sport con interventi necessari sia al parquet che alla struttura stessa visto che la scorsa stagione si sono registrate evidenti lacune anche alla copertura”.

CALENDARIO. Ritornando ad aspetti tecnici, nei giorni scorsi sono stati diramati i calendari per la muova stagione. La Royal Team Lamezia, inserita nel terzo girone, quello più meridionale (C), inizierà in trasferta il 9 ottobre in Puglia contro il Martina-Monopoli. Quindi sette giorni dopo esordio al PalaSparti contro il Vittoria. Alla terza giornata già il primo derby: il 16 ottobre la Royal sarà di scena a Cosenza contro il neopromosso Cus; mentre l’altro derby è previsto sempre in trasferta il 20 novembre nel capoluogo contro il Catanzaro ripescato. Rispetto all’anno scorso nuovi incontri contro San Cataldo, Policoro, San Ferdinando di Puglia, Molfetta e Fasano. Completano il girone anche l’altro Vittoria, Noci e Bisceglie. L’epilogo sarà il 9 aprile con la disputa poi dei play off. Tre le soste previste, quella lunga natalizia (25 dicembre-1 gennaio) e 12 marzo per la disputa della Final Eight di Coppa Italia (10-12 marzo). Le gare interne la Royal le giocherà alle ore 16.30, mentre in trasferta varieranno tra le ore 16 e le 19.
Rinaldo Cri