Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calcio – Campionato regionale di Eccellenza : una partenza col botto.

Analisi d’insieme : zoppica la Vigor; battuto immeritatamente il Sambiase. Le favorite Isola Capo Rizzuto e Cittanovese presentano le proprie credenziali.
462 0
Calcio – Campionato regionale di Eccellenza : una partenza col botto.

Così doveva essere e così è stato : nel campionato regionale di Eccellenza, che è poi il massimo campionato regionale per dilettanti, Isola Capo Rizzuto e Cittanovese iniziano il loro cammino di ascesa verso la Serie Interregionale, sgomberandosi facilmente del Cutro e dell’Acri, mentre altrettanto significativo è il successo della Paolana e del Trebisacce.

Spartizione giusta della posta in palio tra Vigor Lamezia e Scalea, altre due pretendenti alla vittoria finale del campionato, mentre si rammarica il Sambiase al termine di 90 minuti giocati proprio alla grande, sciorinando delle trame di gioco non usuali per questa categoria. Come hanno fatto, del resto, i biancoverdi lametini e lo Scalea, che hanno divertito i propri sostenitori accorsi in buon numero sugli spalti del D’Ippolito, nonostante una diretta televisiva che hja consigliato di seguire tale match dal comodo delle loro poltrone di casa.

E’ un campionato, quindi, che si presenta subito interessante ed appassionante, tale da suggerire ai loro fans di implementare la loro presenza sugli spalti.

Conferme ed attese che si rimandano a domenica prossima : il Sambiase riceve l’ambiziosa Paolana ed ha tutte le intenzioni di incamerare i tre punti pieni e di dimostrare che le ambizioni bazzicano anche da queste parti.

Big match, invece, a Isola Capo Rizzuto che riceve proprio il Cittanova diretto rivale alla vittoria finale : e sarà una domenica tosta.

La Vigor Lamezia va invece a tastare il polso ad un Siderno indecifrabile : partita tutt’altro che facile per i ragazzi di mister Andreoli, consapevoli di tentare tutte le strade che portano immediatamente alla Serie Interregionale, tra gare di campionato e gare di Coppa Italia.

Tutto questo interesse sarà un modo, per la Viigor Lamezia e per la sua tifoseria, di dimenticare quel che “ è stato, è stato” : dalle macerie biancoverdi è lecito attendersi una riscossa, non soltanto dal campo quanto anche dai tavoli della Società di via Marconi, con il superamento di contrasti evidenziati nelle ultime settimane e l’avvicinamento di altre forze sane.