Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calcioscommesse: colpo al Sambiase nell’ambito dell’operazione Operazione “Dirty Soccer”

449 0

Proscioglimento di un calciatore e di due società, alcune richieste accolte parzialmente e per le altre posizioni confermate le richieste della Procura federale. Peggio è andata al Sambiase che dopo la salvezza conquistata sul campo dovrà ora disputare la gara play out contro il Corigliano e pure fuori casa.

Il Tribunale Federale Territoriale ha accolto parzialmente il deferimento proposto dal procuratore federale Antonio Quintieri nell’ambito del filone calabrese “Dirty Soccer” relativo alla stagione di Eccellenza 2014/2015 e, in parziale ridefinizione delle richieste formulate, ha disposto di irrogare le seguenti sanzioni:
– 5 anni di squalifica nei confronti di Riccardo Petrucci, all’epoca allenatore del Sambiase;
– 4 anni di inibizione nei confronti di Salvatore Calidonna, all’epoca dg del Sambiase;
– 4 anni di inibizione nei confronti di Antonio Mazzei, all’epoca ds della Palmese;
– 1 anno e 2 mesi di inibizione nei confronti Giuseppe Carbone, all’epoca presidente della Palmese;
– 1 anno di squalifica nei confronti di Francesco Piemontese, all’epoca calciatore della Palmese;
– 6 mesi di squalifica nei confronti di Rosario Salerno, all’epoca allenatore della Palmese;
– 6 punti di penalizzazione, da scontarsi nel campionato in corso, nei confronti della società Asd Sambiase Calcio;
– 4 punti di penalizzazione, da scontarsi nel campionato in corso se la sanzione risultasse afflittiva in esito alla classifica finale del campionato o, in caso contrario, nella stagione 2017-2018, nei confronti della società U.S. Palmese Asd (attualmente in serie D)
– Disposto il proscioglimento del calciatore Alessio Galantucci, della società Asd Castrovillari Calcio e della società U.S. Scalea 1912 dagli addebiti contestati.