Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Calici di stelle, premiata la foto di Saveria Sesto

,
811 0

Nell’ambito del concorso fotografico nazionale “Calici di stelle” Città del Vino 2015 il terzo premio allo scatto fotografico è andato a Saveria Sesto, assagiatore di vino. La docente lametina  ha “costruito” un brindisi ideale alla Poesia utilizzando i versi Saveria Sesto _Vinodi Giovanni Pascoli dipinti  alla base del muro del lungomare Cristoforo Colombo  di Pizzo Calabro  e leggibili  dalla spiaggetta   e  dal mare :  “Questo mare è pieno di voci e questo cielo è pieno di visioni” .I versi sono tratti da “Un poeta di lingua morta” del 1898 e contenuti nella raccolta “Pensieri e discorsi” del 1914.L’autrice ha inteso  elevare con i due calici di  rosso  un  inno al   Mare  e al  Vino , due luoghi sacri, che  in  una magica  serata  o in  una   splendida giornata d’estate   generano   visioni  e alimentano   passioni e,  “tra le onde della  serenità del mattino  che si adagiano  a quelle della sera”  evocano la bellezza  e la Poesia .

Il Concorso fotografico  che ogni anno lancia Città’ del vino  è  dedicato a Federica Poesia vinoCoraduzza,  una giovane donna che tante energie  ha dedicato alla creazione di Calici di stelle  in Italia   e  premia i migliori scatti fotografici che interpretano  il vino ed il proprio territorio.Il premio consiste in una bottiglia Magnum “Il Taglio per l’Unità” frutto di un blend ottenuto dall’unione di una quarantina di vitigni autoctoni selezionati per conto di Città del Vino dall’enologo  Roberto Cipresso in rappresentanza di tutte le Regioni.