Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cambia la circolazione per realizzare la rotatoria

713 0

L’Amministrazione Comunale con la deliberazione  n. 292 del 27/07/2012, ha approvato il progetto definitivo/esecutivo relativo ai lavori di costruzione di una rotatoria all’incrocio tra via Marconi – via Guzzi – via Moro. Per tale motivo, in questi giorni, è stata emessa una ordinanza con la quale si dispone la modifica temporanea della regolamentazione della circolazione che rimarrà in vigore fino alla data dell’ ultimazione dei lavori. Le modifiche sono:

a) Restringimento della sede stradale, con corsia asimmetrica e limite massimo di velocità a 30 Km/h sulle vie Marconi, Moro, Guzzi in prossimità dell’ incrocio.

b) Divieto di sosta, con rimozione forzata per tutti i veicoli per un raggio di circa 60 metri a partire dal centro dell’ intersezione sulle vie Marconi-Moro-Guzzi, e tutto intorno alla stessa.

c) Spegnimento dell’ impianto semaforico situato all’incrocio tra le vie Marconi-Moro-Guzzi.

d) Installazione temporanea di delimitatori di corsia (new-jersey) in materiale plastico, con funzione di restringimento della sezione stradale nelle aree interessate dai lavori.

e) Nelle ore di maggior traffico veicolare o di elevate problematiche, la circolazione nei pressi dell’ intersezione, dovrà essere regolamentata, in aggiunta alla normale segnaletica prevista, da personale dell’ impresa esecutrice dei lavori, con funzioni di “moviere” anche a semplice ordine verbale degli agenti della polizia municipale.

In caso necessiti eseguire operazioni di movimentazione materiale, alla Ditta è consentito di procedere alla temporanea chiusura al transito pedonale e veicolare dei tratti stradali succitati, al fine di salvaguardare la circolazione, limitatamente al tempo occorrente per l’esecuzione di tali operazioni, a mezzo di proprio personale. Debbono essere garantiti e salvaguardati gli attraversamenti pedonali, gli accessi agli edifici, ai passi carrabili ed alle attività commerciali presenti in loco. Gli agenti preposti al Servizio di Viabilità del Comando Polizia Locale possano attuare ulteriori modifiche alla circolazione o altre imposizioni di carattere tecniche-viabilistiche ai Responsabili dei lavori. Le suddette disposizioni possano essere modificate e revocate, in caso di eccessivi disagi alla circolazione, su giudizio del Comando di Polizia Locale.