Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“ Da Caravaggio a Mattia Preti”

Martedì 22 agosto alle ore 21 a Platania la Conferenza del dott Domenico Piraina- Un’occasione unica per ascoltare uno dei maggiori esperti italiani, Direttore delle Mostre di Palazzo Reale di Milano.
426 0
“ Da Caravaggio a Mattia Preti”

L’Associazione Culturale “Felice Mastroianni”, insieme alla Pro-Loco di Platania, organizza per martedì 22 agosto alle ore 21, a Platania, un evento di elevatissimo livello culturale.
Rispetto alla sede riportata nella locandina, per motivi organizzativi, la conferenza non verrà tenuta presso la Sede del Parco Culturale-Letterario “Felice Mastroianni”, bensì presso il Salone “Don Pietro Arcuri” situato nella zona al di sotto della Chiesa e della villa Comunale di Platania.
Domenico Piraina, persona di grandissima cultura storica, artistica e letteraria, è infatti uno dei manager culturali più noti in Italia, con ampie relazioni con le più importanti istituzioni museali del mondo intero. Dal 1994 riveste la carica di direttore, programmatore ed organizzatore delle Mostre del Palazzo Reale di Milano, considerate ai più alti livelli per valore culturale ed espositivo nel panorama internazionale, con milioni di visitatori provenienti ogni anno da tutto il mondo. Ha diretto la realizzazione di più di 1000 mostre spaziando dall’archeologia all’arte antica, dall’arte moderna alla fotografia, dall’arte contemporanea al design. Tra le mostre più significative che ha organizzato quelle su Leonardo da Vinci, Giotto, Caravaggio, Picasso, Modigliani, Cezanne, Klimt, Van Gogh, Chagall, Kandinskj, Hopper, Salgado, Robert Capa, Enry Cartier-Bresson, Rubens, Keith Haring, Manet, Andy Wharol, Monet, Magritte, Van Dyck, Hokusai, Canova, Dalì, Goya, Rodin, Pollock…Per i suoi altissimi meriti culturali e la sua capacità organizzativa e gestionale, oltre alla direzione del Polo Mostre riveste anche la carica di Direttore del Settore Promozione Culturale del Comune di Milano e di Direttore dei musei scientifici (Museo di Storia Naturale, Planetario ed Acquario). In tali vesti ha contribuito a costruire il progetto culturale del dossier che permise alla Città di Milano di vincere nel 2008 l’assegnazione dell’Expo. Come responsabile della parte culturale del marketing territoriale della Città di Milano, ha organizzato diverse mostre anche all’estero (Giappone, Russia, Brasile, Giordania, Israele…) per la promozione internazionale della città di Milano.

Per le sue origini platanesi, ed il suo legame con il paese natio, ha accettato con entusiasmo di trattare un argomento di così alto livello culturale proprio nella Sede del Parco Culturale-Letterario “Felice Mastroianni” di Platania.