Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

CATANZARO: in conclusione della campagna elettorale auguri ai candidati missini

763 0

In conclusione di questa campagna elettorale nel comune capoluogo – cui con rammarico il MSI-Ft ha deciso di rinunciare a presentare una propria lista pur avendo fatto tutto quanto era possibile per formarla

– sento comunque il piacevole dovere di augurare ai militanti missini Giaimo Eleonora Fiamma (nomen omen, che solo per motivi burocratici non è potuto comparire sulle liste elettorali ufficiali) e Vono Nuccio il successo che meritano e ringraziarli per, in una campagna elettorale veramente difficile e per tanti versi durissima, averci comunque messo la faccia e l’impegno per rappresentare, seppure in una lista civica, gli Ideali e le Idee del nostro Movimento.
Motivo per cui mi sento di indicarli alla attenzione degli elettori catanzaresi certo che, per come costume e tradizione missina saranno sempre accanto ai catanzaresi bisognosi ed alle categorie più deboli e popolari così come hanno fatto anche in campagna elettorale durante la quale hanno portato all’attenzione ed al vaglio dei vari uffici comunali preposti, senza però purtroppo ricevere quelle necessarie ed auspicate risposte positive ma solo riscontri interlocutorii simili a vaghe promesse, alcune giuste istanze dei cittadini i quali non hanno magari “voce” e purtroppo devono farsi rappresentare da qualcuno, spesso i “potenti” di turno che altrettanto spesso li prendono in giro. Loro no. Loro hanno portato avanti le istanze venute da questa parte di cittadinanza – per esempio si ricorda la diversa utilizzazione spazio condominiale di Trav. Panella; l’equo inquadramento di TUTTO il personale e risoluzione problema part-time all’AMC; la ripulitura giardinetti dell’Aranceto; abolizione del senso unico su parte di Via Orti – pur trovandosi infine davanti allo stesso “muro di gomma” contro cui si imbattono i cittadini che non hanno “santi in paradiso”. Ed è anche questo sistema gestionale della cosa pubblica che noi ed i nostri militanti ci prefiggiamo di abbattere a prescindere.
Dopo essermi sentito con lei debbo esprimere inoltre il mio totale apprezzamento per le linee generali del piano operativo relativo alla gestione “in rete” degli aeroporti calabresi elaborato dalla nostra militante Giaimo – con preparazione scolastica e professionale nel settore turistico ed in quello del trasporto aereo – che provvederemo ad illustrare dettagliatamente nei prossimi mesi, mentre mettiamo da subito all’attenzione degli organismi preposti, ma la solleciteremo comunque con forza anche nelle prossime settimane, l’altra problematica illustratami dalla candidata missina e cioè l’estensione dell’orario di apertura del Parco Gaslini a Catanzaro Lido portandolo, da subito e per almeno l’intero periodo estivo, almeno fino alla mezzanotte così consentendo a tante famiglie di fruire pienamente di questa nuova area di relax e svago creata dall’amministrazione comunale uscente.
Per tutti i motivi illustrati auguro ai Catanzaresi di eleggere in Consiglio Comunale questi nostri militanti e tanti altri candidati che abbiano idee e progetti altrettanto validi e che abbiano comunque un agire teso solo ed esclusivamente al bene della Comunità e non a perseguire benefici di ordine personali oltre ch e scevro da condizionamenti di qualsiasi genere.

Lorenzo SCARFONE
Segretario Provinciale Movimento Sociale Italiano-Fiamma Tricolore