Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Chieste modifiche sostanziali alla legge sulla caccia

Troppo penalizzati coloro che esercitano lo sport della caccia
1.04K 0

Una modifica sostanziale e urgente viene richiesta dall’Enelcaccia, sezione provinciale di Reggio Calabria, affinché, modificando la legge sulla caccia n° 157/92, si conceda più libertà al cacciatore in esercizio su tutto il territorio nazionale, senza ulteriori oneri aggiuntivi.

Si pongono innanzitutto alcuni paletti da abbattere, come i costi delle tasse che ogni cacciatore deve affrontare per la sola autorizzazione all’esercizio venatorio.

Per effetto di tali costi e di altri punti penalizzanti, l’Enelcaccia fa notare come nell’arco di un trentennio i cacciatori sono diminuiti di oltre il 50%, e per ogni anno che passa gli anziani abbandonano e i giovani sono sempre meno interessati.

La stessa Enelcaccia si augura che quanto prima sia presentata una specifica interrogazione parlamentare, oltre ad altri due punti:

  • che l’opinione pubblica sia meno ostile con chi esercita un tradizionale sport;
  • che l’opinione pubblica sia meno ostile con chi esercita un tradizionale sport, che il cacciatore non sia oggetto di pregiudizi, dal momento che gli viene riconosciuta la purezza della fedina penale, gli animalisti non facciano falso moralismo.