Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cittanova: inizio con il botto del “ Tradizionandu Etnofest “- E questa sera la seconda serata

,
536 0

Inizio con il botto quello del “Cittanova Tradizionandu Etnofest” 2015: ieri sera l’esordio dell’8ª edizione ha regalato le prime pagine significative, tra un programma di spettacoli fatto di buona musica e la cornice suggestiva animata dal numeroso pubblico. Accesi i motori, la strada ora corre verso il cuore dell’evento organizzato da Lato2 in collaborazione con l’Amministrazione comunale e il contributo della BCC di Cittanova. Oggi il secondo atto: seminari all’interno della villa comunale, convegno con don Pino De Masi e Mimmo Lucano sindaco di Riace. In serata, al solito, i concerti in piazza.

Cittanova Tradizionandu Etnofest – Il programma odierno porterà sul palco di piazza san Rocco le note di Adriano Bono, dei Parafonè, e le contaminazioni dei Municipale Balcanica con Alfio Leocata.

Progetto Riace – Alle ore 18, nel salottino di via san Rocco, il sindaco di Riace Mimmo Lucano racconterà l’esperienza di integrazione che ha visto Riace porsi come esempio virtuoso in fatto di integrazione. Interverranno anche il sindaco di Cittanova Francesco Cosentino e il riferente di “Libera” per la Piana di Gioia Tauro don Pino De Masi.

Expo –  L’Expo enogastronomico di Cittanova è un evento inserito all’interno del programma dell’edizione numero 8 del “Tradizionndu”, organizzato e promosso dalla BCC YOUNG di Cittanova con il contributo e il patrocinio della Banca di Credito Cooperativo locale.

Di seguito il programma odierno:

SABATO 5 SETTEMBRE ore 15:30

Laboratorio per bambini con Mara e Chiara

SABATO 5 SETTEMBRE ore 18:30 – Stand “Il Secolare”

“L’oro del mediterraneo…l’olio extra-vergine d’oliva e le sue proprietà”

Seminario teorico-dimostrativo in collaborazione con l’olificio Ventra sull’olio extra-vergine d’oliva,

le sue proprietà salutistiche e nutrizionali, l’etichettatura, la trasformazione e la conservazione.

( Dott.ssa Maura Sicari )

Successo anche per il ristorante all’aperto “Antico Frantoio”, curato dallo chef Andrea Franconeri e dal maitre Francesco Marvaso. Questa sera il menù offerto sarà incentrato sui prodotti e i sapori veri della terra calabrese