Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Consiglio comunale: Il sindaco boccia la proposta di Petronio. Consiglio rinviato

Aggiornamenti live dal consiglio comunale
893 0

Il Sindaco chiude la discussione sul bilancio consuntivo ripercorrendo gli ultimi sei mesi della sua Amministrazione, ribadendo il successo del mancato dissesto. Speranza si rivolge a Petronio chiarendo la sua trasparenza nel procedere con l’emendamento al bilancio: “Non c’è peggior sordo di chi non vuol sentire, non è vero che abbiamo provveduto all’ultimo, lo avevamo detto che si procedeva così”.

Il primo cittadino evidenzia come sia riuscito a ridurre il disavanzo da 12 milioni a soli 3 milioni circa. L’analisi, poi, si sposta sulla cassa, sull’accoglimento dei rilievi dei revisori, e sui termini accusatori rivolti verso la sua persona.

Quello che abbiamo fatto in queste settimane è il frutto di discussioni e scelte condivise – cosi inizia la risposta di Speranza a Petronio – ho accolto l’allargamento istituzionale della maggioranza, ho fatto la relazione programmatica di fine legislatura. Se io sono rimasto a fare il Sindaco dopo dicembre è stato per l’insistenza dei consiglieri di maggioranza affinché io rimanessi.

Il sindaco si dice disponibile a continuare, a realizzare tanti progetti:

Dipende dal clima che c’è tra noi, se la mia permanenza è vista come una opportunità o meno. Il punto su cui ho una perplessità è sulla giunta tecnica, io non mi sento di accoglierla questa idea perché sarebbe vista come un inciucio, giacché mancano solo pochi mesi alla fine consiliatura.

Il sindaco, poi, chiede di poter chiamare il Prefetto per sapere se c’è il tempo per consentire un aggiornamento del consiglio e rimandare ancora l’approvazione del consuntivo 2013. Vittorio Paola chiede la sospensione dei lavori per tirare le fila tra la maggioranza e decidere il da farsi, subito dopo si è tenuta una conferenza dei capigruppo nel quale però non c’è accordo. È il consiglio, dunque, a decidere cosa fare.

Con 17 voti favorevoli 12 contrari la seduta viene aggiornata a lunedì 21 luglio alle ore 11.00.
Pochi giorni, dunque, per Speranza, Petronio ed i rispettivi partiti per trovare una sintesi tra due posizioni che sembrano essere graniticamente agli antipodi.