Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Consiglio Comunale: Il PD annuncia voto favorevole, la sfida con il Sindaco è solo rinviata

Aggiornamenti live dal consiglio comunale in corso
598 0

22 più il Sindaco, seduta valida che è un aggiornamento di quella precedente, riguardante il bilancio, con il presidente Grandinetti che raddoppia il tempo a disposizione per la dichiarazione di voto in maniera tale da consentire un minimo di dibattito.

Il sindaco annuncia voto favorevole e spiega il suo emendamento

Voi pensate che il rischio dissesto che corrono tanti comuni sia colpa dei singoli amministratori? Anche se chiude in disavanzo questo bilancio contabilizza nel 2013 tutti i 6 milioni di problemi che c’erano con la tesoreria. Capisco che l’amore e la verità non ci siano in prossimità delle elezioni, ma così stanno i fatti.

Il primo cittadino si rivolge direttamente al PD:

Ci può essere una fase operativa importante nei prossimi mesi, con un coinvolgimento pieno dei consiglieri di maggioranza – Speranza è intenzionato a continuare fino alla fine, ed aggiunge – È logico che quando vi è un sindaco che non si può ripresentare la sua figura scema man mano, ed emergono le figure di chi invece si può ricandidare alle nuove elezioni.

Il Sindaco, però, non ricorda di essere candidato alla presidenza della Regione. Petronio chiede di poter votare in anticipo e dichiara:

Ci sono stati incontri con il Sindaco in questi giorni in cui abbiamo puntualizzato le questioni da me sollevate. Abbiamo chiarito questioni di carattere generale, non si è parlato di posti, di cui parleremo nei prossimi giorni. Negli ultimi mesi nessuno vorrà fare miracoli, ma la giunta deve darsi una regolata perchè vi è la necessità avvertita da tutti i cittadini di una accelerazione sull’azione di governo.

Il capogruppo del PD elenca una serie di problematiche: dalla multiservizi, alla rete stradale, alla spazzatura, finanche al recupero dei tributi non riscossi. “Ho chiesto, dunque, con forza e convinzione la rimodulazione della giunta, completandola, nei nomi e nelle deleghe. Prima la capacità e poi l’appartenenza politica dei nuovi assessori”. L’ex Senatore, nello specifico, chiede l’istituzione di un assessorato ad hoc che si impegni a far divenire Lamezia Ente guida dei Comuni del comprensorio. Petronio conclude:

Il PD voterà favorevolmente, perché si tratta di una prosecuzione del lavoro fatto per evitare il dissesto.

Passerà, dunque, il bilancio consuntivo 2013. Continua l ‘Amministrazione, anche se le acque all’interno della maggioranza continuano ad essere agitate per il timoniere Speranza.