Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Contrastare il fenomeno mafioso e corruttivo attraverso varie misure di prevenzione-

Fatto il punto sullo stato di attuazione della legge regionale n. 9 del 2018.
276 0

Nell’odierna seduta della Commissione regionale contro la ‘ndrangheta in Calabria, presieduta dal consigliere Arturo Bova, è stato fatto il punto sullo stato di attuazione della legge regionale n. 9 del 2018 recante “Interventi regionali per la prevenzione e il contrasto del fenomeno della ‘ndrangheta e per la promozione della legalità, dell’economia responsabile e della trasparenza”.

In apertura dei lavori – ai quali hanno fornito il loro contributo i consiglieri Arruzzolo, Nucera e Battaglia – il presidente Bova “ha ribadito la necessità di accelerare l’iter per impegnare entro il 31 dicembre i 682.500,00 €  circa, destinati ad interventi per la legalità (in favore di vittime di mafia, di borse di studio per i giovani, etc), scongiurando la grave ipotesi di incorrere nella perdita di queste cospicue risorse”.

“La Giunta e i relativi Dipartimenti interessati – ha aggiunto – dovranno predisporre con urgenza gli atti propedeutici ed individuare all’interno dell’Amministrazione regionale figure che possano lavorare nell’ambito delle proprie competenze ed in maniera sinergica al raggiungimento dell’obiettivo”.