Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cosenza e Vigor Lamezia si preparano al gran derby

Biancoverdi tranquilli e vogliosi. Rossoblù con l’assillo della vittoria
1K 0

Rosti e Puccio, rispettivamente nei ruoli di portiere e di centrocampista, figurano nella speciale classifica di Lega Pro fra i top, a dimostrazione che il loro apporto contro l’ambizioso e forte Matera è stato determinante, così come di tutti coloro che sono scesi in campo per svolgere il loro dovere con sagacia tattica, con impegno e tanta, tanta umiltà e concentrazione.

Rosti e Gattari

Gattari e Rosti

Ottimi segnali, questi, che dimostrano una eccezionale maturità acquisita sotto la cura di mister Erra e con l’occhio attento del Direttore sportivo Maglia, ma anche di tutto lo staff tecnico e dirigenziale: segni e garanzie offerti sul piatto di una maturità eccezionale, dove sarà bene e doveroso includere la tifoseria.

Quest’ultima sta sempre più stringendosi attorno ai propri colori sociali e diventa determinante la loro forza nei momenti in cui le difficoltà sono evidenti e che spingono a superare il difficile momento. Bravi, tifosi biancoverdi!

Frattanto, in vista della trasferta di Cosenza nell’anticipo di sabato, mister Erra avrà annotato tra i suoi ragazzi qualche evidente affaticamento fisico che sarà smaltito in questi incontri di preparazione alla difficile gara di sabato.

Dal San Vito, i tifosi locali non ci stanno ad una eventuale loro sconfitta, non tanto perché il presunto vincitore risponderebbe al nome di Vigor Lamezia, quanto perché – maggiormente- la classifica non potrebbe più sopportare altri inciampi fra le proprie mura. Altra motivazione e altra carica agonistica in più sarà la presenza del nuovo mister in panchina, col quale sembra che alcune cose si siano sistemate già.

Tra gli elementi di maggiore attrazione si deve includere anche la figura del Presidente cosentino, …che cosentino non è: ma chiedetelo a lui e vi saprà rispondere di dov’è, o almeno dove ha posto la sua tenda, familiare e di affari.

Insomma, Guarascio vorrebbe uscire da questo incontro – scontro con una convincente vittoria contro una lanciatissima e sorprendente Vigor Lamezia, in piena zona play off ed avendo ormai superato il “battesimo della paura”, avendo incontrato le super favorite Benevento Salernitana, Casertana, Catanzaro, Matera, Foggia, per non dimenticare anche i derby calabresi con Reggina, Catanzaro ed ora Cosenza.

Comunque vada, lo spettacolo è già assicurato, aspettando di annotare da quale parte sta la festa !