Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cosenza, muore bimbo di 4 anni mentre gioca in piscina. Inutile la corsa in ospedale.

881 0

Tragedia questa mattina nella piscina comunale di Campagnano, a Cosenza: un bambino di appena 4 anni, Giancarlo Esposito, è morto mentre giocava nella zona del “kinder garden”, un’area riservata ai più piccoli dedicata a giochi educativi e di animazione che l’impianto di Campagnano attiva ogni anno per il solo periodo estivo. Dalle prime ricostruzioni effettuate il piccolo, al suo primo giorno in piscina e dotato di braccioli non sarebbe annegato ma potrebbe essere rimasto vittima di un malore improvviso pochi minuti dopo essere entrato in acqua. La tragedia si è consumata attorno alle 10 di questa mattina sotto la stretta sorveglianza di uno degli istruttori della struttura. Nonostante i tempestivi soccorsi e l’immediato trasporto al pronto soccorso dell’Annunziata di Cosenza i tentativi di rianimazione da parte dei sanitari sono risultati vani: il bimbo è deceduto poco dopo il suo arrivo all’ ospedale cittadino.
La Procura di Cosenza ha disposto l’autopsia per chiarire se il bimbo fosse affetto da patologie o da malformazioni che potrebbero averne causato la morte.