Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cosenza : scoperta una associazione a delinquere di stampo mafioso che operava anche nel comprensorio

877 0

Era denominata “Rango – Zingari” l’associazione a delinquere di stampo mafioso che operava a Cosenza nei Comuni vicini e nel basso Tirreno cosentino che le Forze dell’Ordine – nel corso di minuziose indagini – sono riuscite ad assicurare alla legge.

In totale sono venti gli arresti eseguiti in un’operazione coordinata dalla Procura distrettuale antimafia di Catanzaro, eseguita congiuntamente dalla Squadra mobile della Questura di Cosenza e dal Nucleo investigativo dei Carabinieri di Cosenza.

Gli indagati, 13 a cura della Polizia di stato e 7 a cura dell’Arma dei Carabinieri, sono accusati di associazione a delinquere di stampo mafioso estorsione e traffico di droga.

L’associazione, pur avendo stretto un patto federativo con altri due sodalizi criminali operanti nella stessa area, ha imposto la propria egemonia, soprattutto per le estorsioni, utilizzando le armi per acquisire in modo diretto o indiretto la gestione o comunque il controllo di attività economiche e di appalti pubblici, nonché l’occupazione abusiva di alloggi popolari per rivenderli.