Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Cucina calabrese per gli Azzurri in Brasile

Due calabresi nello staff tecnico della nazionale di calcio
641 0
Cucina calabrese per gli Azzurri in Brasile

Vincenzo Santoro, direttore del servizio di ristorazione ed il fratello Mario Santoro, barman, entrambi originari di Altomonte, in provincia di Cosenza, porteranno la cucina calabrese in “Casa Azzurri” durante i mondiali in Brasile.

I fratelli Santoro hanno già collaborato in passato con diverse manifestazioni internazionali e dal 2002 seguono la comitiva azzurra ai campionati Mondiali ed Europei di calcio: Sendai (Mondiali Giappone e Corea del 2002), Lisbona (Europei Portogallo del 2004), Duisburg (Mondiali Germania del 2006, dove la nazionale azzurra è diventata campione del mondo), Austria/Svizzera (Europei del 2008), Sudafrica (Mondiali del 2010), Cracovia (Europei Polonia del 2012).

Anche in questa occasione seguiranno in tour gli Azzurri nei loro spostamenti aerei, e organizzeranno il catering, dove verranno promossi i prodotti del nostro “Made in Italy”, occasione unica per le nostre aziende e gli enti territoriali italiani.

Il direttore e organizzatore di “Casa Azzurri” Vincenzo Santoro afferma:

Sono un calabrese orgoglioso di partecipare a questa che sarà una “partita” enogastronomica gustosissima, ricordo – aggiunge – il calabrese Gattuso che spesso veniva in cucina ad assaggiare le pietanze preparate dagli chef. E molti erano i calciatori azzurri che mi chiedevano di mangiare il famoso peperoncino calabrese.