Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Da domani saranno interrotte le ricerche straordinarie

Per i tre pescatori scomparsi da domenica a largo del mar Ionio catanzarese
611 0

Non hanno portato ad alcun risultato le ricerche dei tre pescatori dispersi a largo delle coste ioniche catanzaresi. Purtroppo da domani saranno interrotte le ricerche straordinarie e riprenderanno quelle ordinarie.Le speranze, ormai flebili, di ritrovare i tre saranno affidate alle normali attivita’ di pattugliamento della zona.

Nella giornata di ieri si e’ affacciata la speranza di trovare una traccia che potesse aiutare a meglio comprenedre cosa sia potuto accadere a Francesco Rania, 69 anni, operaio in pensione di Simeri Crichi; Angelo Tavano, 72 anni, imprenditore di Catanzaro; Giuseppe Parro’, 52 anni, cuoco di Simeri Crichi.
Una motovedetta ha, infatti, rinvenuto un “palagato”, molto simile a quello utilizzato dal gruppo per le battute di pesca.

L’attrezzo e’ stato subito fatto visionare da parenti e amici, ma e’ stato evidenziato che non era quello di proprieta’ di Tavano. Il rinvenimento di un qualunque oggetto che possa essere ricondotto ai tre pescatori amatoriali sarebbe di particolare importanza, perche’ potrebbe aiutare a ricostruire la dinamica dei fatti.

In ogni caso, ancora per la giornata di oggi i mezzi aerei e navali continueranno a setacciare l’ampia zona di mare compresa tra le province di Catanzaro e Crotone, quindi si passera’ alla fase dei controlli programmati nella normale attivita’.

guardia-costiera