Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Dal Nuovo CDU di Lamezia Terme un appello ad unire le forze .

E' il Nuovo CDU ad aver lanciato l'appello.
312 1

Riceviamo dal Nuovo CDU e pubblichiamo

Una volta Lamezia Terme era la terza città della Calabria. Poi hanno unificato i comuni di Corigliano e Rossano e siamo passati ad essere la quarta città, ma abbiamo il vago presentimento che qualcuno a Roma, ma anche qui in Calabria, voglia fare sparire del tutto Lamezia. Va bene che si dice che ognuno ha i rappresentanti che si merita, ma possibile che i rappresentanti politici reggini abbiano il potere, come lo hanno avuto anche quelli di Cosenza e Catanzaro, con un emendamento, di far spostare 25 milioni di euro per un aeroporto “dicono internazionale” e noi non riusciamo a realizzare i numerosi progetti in cantiere su Lamezia e sull’aeroporto “veramente internazionale”?

Ben vengano i soldi in Calabria, ma almeno cerchiamo di valorizzare le vere realtà e non realizziamo ulteriori cattedrali nel deserto.

Abbiamo ben capito, e gli se ne dà merito, chi è riuscito a portare i soldi a Reggio Calabria, ma ora possiamo e dobbiamo porci il problema e verificare chi è veramente a fianco di Lamezia e chi, sotto sotto, rema contro. A prescindere da chi ha proposto e propone progetti, adeguamenti, iniziative, valorizzazioni per Lamezia Terme, possiamo metterci dalla stessa parte per risollevare questa città? Noi non siamo contro nessuno, tanto meno vogliamo fare i maestri o i saputelli, ma certamente vogliamo evidenziare, per l’ennesima volta, che Lamezia, un po’ per colpa nostra, ma soprattutto per colpa di altri, sta morendo. Noi lametini ci esaltiamo e ci riteniamo fortunati quando al Comune riescono a trovare 21 mila euro per le luminarie, invece altri con una piccola postilla (emendamento) spostano 25 milioni di euro. E’ tutta qui la differenza. A questo punto, a prescindere di chi è la colpa e senza accusare chi potrebbe fare e non fa, remiamo tutti nella stessa direzione e cerchiamo finalmente di realizzare i nostri progetti (aeroporti, porti, infrastrutture, campi, palazzetti, scuole, luoghi di cultura …) e dare vita ai nostri sogni. Speriamo, così, di poter dire anche noi, che finalmente abbiamo i politici che ci meritiamo! Basta parole ora cominciamo con i fatti.

  • Volevo precisare che l’articolo é del Nuovo CDU di Lamezia Terme