Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Discariche a cielo aperto a Lamezia Ovest

A denunciarlo è FN
684 0

E’ ormai da diversissimo tempo che in molte zone, più o meno periferiche della città, si sono formate vere e proprie discariche a cielo aperto,il più delle volte ai bordi delle strade, di centri residenziali o importanti arterie di collegamento con quartieri densamente popolati di Lamezia.

Ad affermarlo è Giuseppe Di Giorgio, segretario cittadino di Forza Nuova Lamezia,il quale sottolinea come “questo degrado viene causato dall’inciviltà di alcuni cittadini che pensano bene di scaricare sacchi di immondizia in assenza di un qualsiasi senso civico e di rispetto nei confronti dei residenti delle zone interessate”. I luoghi segnalati dal segretario sono l’area di Caronte, vicino caserma Vigili del fuoco, e la periferia ovest della città dove Forza Nuova ha constatato l’abbandono ed il degrado in cui versano alcune strade,come via delle Rose e viale Salvemini (in prossimità della scuola elementare Enrico Borrello).

“Cumuli di spazzatura e di rifiuti di ogni genere giacciono per diversi giorni a cielo aperto con alto rischio igienico-sanitario,un’autentica vergogna ed un disagio per i cittadini perbene,costretti a sorbirsi questo desolante ed indecoroso spettacolo che fotografa alla perfezione lo stato di degrado urbano ed ambientale di un’intera città” afferma Di Giorgio che individua “gravi responsabilità e negligenze anche dell’Amministrazione Comunale e della Multiservizi. Mi chiedo come mai nessuna pattuglia della Polizia Municipale non si sia mai accorta di tale situazione?”. Forza Nuova, dunque, chiede un immediato intervento da parte della Multiservizi e della Polizia Municipale di Lamezia Terme oltre che un maggiore monitoraggio delle zone segnalate “dove abbiamo visto è consuetudine creare discariche a cielo aperto da parte di cittadini che mancano del tutto di educazione e senso logico e civico”