Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Domani in Cattedrale Giubileo degli 800 missionari della Misericordia

703 0

Prima celebrazione giubilare nella Diocesi di Lamezia Terme dopo la solenne apertura della Porta Santa il 13 dicembre scorso.

Gli 800 missionari della Misericordia, individuati nei mesi scorsi dai parroci delle 65 comunità parrocchiali della Diocesi di Lamezia Terme, celebreranno domani domenica 31 gennaio il loro Giubileo. Alle 16 sono previste le liturgie penitenziali nelle Chiese di San Domenico e di Sant’Antonio, da dove si avvieranno  in processione i missionari per varcare la Porta Santa della Cattedrale alle 17.30.

Anche nella Diocesi lametina, rispondendo all’invito di Papa Francesco per l’Anno Giubilare,  nel periodo di Quaresima i missionari della misericordia saranno inviati nelle famiglie delle diverse comunità parrocchiali per annunciare la “Buona Notizia” della Misericordia del Padre, dell’Amore di Dio che guarisce e salva ogni uomo.

I missionari hanno seguito nei mesi scorsi un itinerario di preparazione, con momenti di preghiera e di formazione comunitaria, per vivere la missione come un dono e una responsabilità a servizio di tutta la Chiesa, una testimonianza concreta dell’esperienza della Misericordia di Dio da consegnare a ogni donna e a ogni uomo.  Una missione che non coinvolge solo i missionari, ma tutti i credenti: il Giubileo – ha esortato il Vescovo Luigi Cantafora aprendo l’Anno Pastorale – “sia un tempo di grazia, un tempo di misericordia, un tempo di verità e di libertà in cui riscoprire anche nella nostra chiesa diocesana  l’urgenza della missione che ci risveglia, ci muove e ci invita ad andare lontano, da chi è senza speranza e senza amore.”