Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Dopo la Reggina, il Melfi: arrivati i previsti deferimenti. Guai seri in vista

Un campionato già deciso in coda ?
843 0
Dopo la Reggina, il Melfi: arrivati i previsti deferimenti. Guai seri in vista

Guai seri in arrivo per alcune Società di Lega Pro, tra le quali il Melfi: è stato deferito dal Procuratore federale, a seguito di segnalazione della CO.VI.SO.C., al Tribunale Federale Nazionale Sezione Disciplinare, un proprio dirigente- Giuseppe Maglione – a titolo di responsabilità diretta per le violazioni ascritte ai rispettivi legali rappresentanti.

In particolare, Maglione per “non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto deposito della fideiussione bancaria a prima richiesta dell’importo di euro 600.000,00, nei termini stabiliti dalla normativa federale” e “per non aver documentato agli Organi Federali competenti l’avvenuto pagamento delle rate scadute al 30 aprile 2014 delle rateazioni dei tributi IVA anni d’imposta 2009, 2010 e 2011 e IRAP anno d’imposta 2010“).

L’altro giorno erano circolate voci abbastanza attendibili su un’altra penalizzazione a carico della Reggina Calcio, il cui Presidente – Foti – ha oggi rilasciato una dichiarazione forte: “se porto i libri in tribunale, la Reggina fallisce. Non mi sembra dignitoso, anche per rispetto di chi lavora per il club. Sarebbe la cosa più semplice, tanto i debiti non li pagherebbe nessuno. Un minimo di lealtà esiste, o no? Oppure ognuno deve lavarsene le mani?”

Il Girone C di Lega Pro potrebbe avviarsi già alla ufficializzazione di due verdetti, ovvero a proposito delle due retrocessioni previste.