Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

È morto l’ex senatore Dc Antonino Murmura

1.19K 0

Si è spento all’età di 88 anni, all’ospedale di Vibo Valentia, l’ex senatore della Dc Antonino Murmura. Sindaco della città calabrese nel 1952, consigliere provinciale e poi assessore a Catanzaro nel 1960, fu ininterrottamente senatore dal 1968 al 1994. Per buona parte degli anni ’80 conservo’ l’incarico di assessore all’Urbanistica al Comune di Vibo.

Sottosegretario alla Marina mercantile nel 1986, nel 1992 divenne sottosegretario al Ministero dell’Interno. A Murmura si deve l’istituzione della scuola di polizia a Vibo e l’elevazione a Provincia nel 1992. Nel novembre del 1995 la Dda di Catanzaro gli invio’ un’informazione di garanzia con l’accusa di concorso esterno in associazione mafiosa. L’inchiesta venne trasferita alla Dda di Reggio Calabria e prese la via dell’archiviazione, come quella aperta a metà anni ’80 dalla Procura di Palmi a seguito delle dichiarazioni di Pino Scriva, primo pentito della ‘ndrangheta calabrese.

La deputata M5s Dalila Nesci, appendendo la notizia dichiara:

La figura del senatore Antonino Murmura ha segnato la storia politica e istituzionale del territorio vibonese. La sua recente scomparsa fa anche riflettere sulle trasformazioni della politica, oggi molto schiacciata dalle imposizioni del potere finanziario. I tempi del senatore Murmura erano profondamente diversi. Allora la politica aveva altri spazi e prospettive, mentre oggi è fortemente condizionata dalle limitazioni e dai tagli, spesso disumanizzanti, decisi dall’alto nelle sedi europee.
Oggi tutta la provincia di Vibo Valentia attraversa una fase di profonda difficoltà, per cui mi auguro che la determinazione del senatore Murmura, al di là delle singole differenze politiche, sia di esempio per affrontare i problemi del luogo ai tavoli romani.