Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Echi di fondo dalle Europee 2014

,
780 0

È possibile ed è del tutto vero:  Beppe Grillo perde consensi anche nel suo Comune di residenza e perde quasi ovunque. Così come “quasi ovunque” vince Matteo Renzi che “vola” in Sicilia, a Bari, a Prato, Reggio Emilia e tanti altri Comuni, cosiddetti maggiori, dove gli altri partiti subiscono delle non pronosticate sconfitte.

Il trionfo di Renzi è, insomma, ovunque: dal Piemonte all’Abruzzo, da Firenze a tante altre città italiane, molte delle quali strappate al centrodestra.

Ha detto: “Se devo essere sincero no, con proporzioni cosi’ grandi per alcuni aspetti e’ quasi commovente perché’ hai una forte responsabilità’, non devi sbagliare un colpo . (—) E” anche un risultato che rafforza quella parte d’Italia che ci crede e tra gli urli e le proposte ha scelto di stare con le proposte. E’ come se con questo risultato dicessimo l’Italia c’e’ e ha voglia di contare in Europa”.

Ha detto: ”
Abbiamo perso, ma siamo lì. (—) Abbiamo il tempo dalla nostra, è ancora presto. Quest’Italia è formata da generazioni di pensionati che forse non hanno voglia di cambiare, di pensare un po’ ai loro nipoti, ai loro figli, ma preferiscono stare così”.
Una curiosità:
– Laura Ferrara, 30 anni, cosentina, e’ uno dei 17 deputati del Movimento 5 Stelle che approdernno a Bruxelles. Ferrara ha superato le 53.000 preferenze, finendo seconda dopo la capolista, la salernitana Isabella Adinolfi.