Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Fatti scoperti alla Stazione Ferroviaria Centrale di Lamezia Terme

Attività di indagine del Comando della Polizia Ferroviaria di Lamezia Terme
744 0

Visto il sopraggiungere della stagione estiva e la maggiore affluenza di viaggiatori all’interno degli scali ferroviari lametini, la Polizia Ferroviaria di Lamezia Terme ha intensificato la propria attività di controllo delle stazioni con le proprie pattuglie appiedate e lungo la linea ferrata con le pattuglie automontate scoprendo due fatti dolosi.

Discarica abusiva di generi alimentari

Scoperta in prossimità della linea ferrata in località Persicara nel comune di Lamezia Terme, un abbandono illecito di generi alimentari di vario tipo, scaduti ed imballati, ancora nella confezione originale di vendita per circa trenta quintali.
Da una indagine della stessa Polizia Ferroviaria si è potuto risalire al responsabile del fatto tale L.S. di anni 37 imprenditore di Lamezia Terme, in possesso di tale merce in quanto acquistata da ditta in fase di fallimento e se ne disfaceva in modo illecito, lo stesso veniva denunciato a piede libero per reati concernenti lo smaltimento dei rifiuti.

Fermato un cittadino rumeno per furti e illecito porto d’armi

In data odierna personale in servizio presso lo scalo ferroviario di Lamezia Terme Centrale in fase di controllo su un treno in transito individuava un cittadino rumeno M.C. di anni 23 che con fare sospetto cercava di occultare un portafoglio, accompagnato presso gli uffici della Polfer si accertava che lo stesso oltre ad essere in possesso di due coltelli di genere proibito, veniva rinvenuta all’interno di uno zainetto da spalla numerosa refurtiva tra cui telefoni cellulari, bancomat, occhiali da sole, sottratta ai danni di una persona di Fuscaldo, lo stesso è stato fermato e denunciato per il reato di ricettazione