Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“Festival della danza” a Lamezia Terme: strepitoso successo

L’Evento ha avuto la larga partecipazione di circa 25 associazioni sportive dilettantistiche dell’hinterland lametino, con circa 300 ballerini dai 4 ai 25 anni, che si sono alternati sul palcoscenico, offrendo uno straordinario spettacolo.
456 0
“Festival della danza” a Lamezia Terme: strepitoso successo

Grande successo di pubblico e clima festoso, sono stati due degli ingredienti della prima edizione del “Festival della Danza”, manifestazione dedicata interamente alla Danza Sportiva.

La splendida cornice di Corso Numistrano è diventata per l’occasione, palcoscenico per tanti giovani talenti, guidati dalla professionalità ed esperienza di validi insegnanti.

La manifestazione patrocinata dal Comune di Lamezia Terme, è stata organizzata dal Comitato Provinciale del Centro Sportivo Educativo Nazionale (CSEN) di Vibo Valentia rappresentato dal M° Luigi Papaleo.

L’Evento ha avuto la larga partecipazione di circa 25 associazioni sportive dilettantistiche dell’hinterland lametino, con circa 300 ballerini dai 4 ai 25 anni, che si sono alternati sul palcoscenico, offrendo uno straordinario spettacolo.

13608317_1168539806543375_1334600738_n

Una festa illuminata dalla bellezza dello stare insieme e impreziosita dai valori universalmente condivisi di uno sport privo di spirito competitivo ma concreta testimonianza di vita, amicizia, condivisione.

Presenti all’evento, per l’amministrazione Provinciale e Comunale,  Francesco Ruberto, Angelo Bilotta e Armando Chirumbolo che si sono complimentati con l’organizzatore, sottolineando che questi eventi sono di crescita per la Città di Lamezia Terme.

In un periodo di difficoltà economiche – ha dichiarato l’assessore allo sport, Angelo Bilotta –  anche senza contributi economici da parte dell’Amministrazione  Comunale di Lamezia Terme,  si possono organizzare eventi straordinari come questa festa della danza, con la passione e l’amore per  la nostra città.

Un grosso contributo per l’organizzazione della serata,  è stato offerto dal M. Mario Amendola, Sergio Servidone e Luigi Nicotera, nonché dalle due splendide presentatrici, Luisa Vaccaro e Mariangela Ferraiuolo, sempre sorridenti nonostante le notevoli ore di spettacolo.

A conclusione della serata,  il Presidente Papaleo ha omaggiato  con un trofeo ricordo della manifestazione, le associazioni che hanno aderito all’iniziativa e tutto lo staff.

L’amica, Luisa Vaccaro ha salutato i presenti  lanciando questo motto “…E NON FINISCE QUI…”. Seconda edizione della festa della danza? “chi vivrà…vedrà”!