Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

Forza Nuova riporta all’attenzione alcune gravi problematiche a carico dei residenti a San Ietro Lametino

526 0

”In campagna elettorale abbiamo visto sfilare tutti i politici qui da noi,con in testa l’attuale sindaco Paolo Mascaro,il quale venendo informato della caotica convinzenza che abbiamo con alcune delle famiglie rom residenti in questa zona e che tanto disagio ha creato alla comunità, pregammo lo stesso, se eletto,di poter risolvere la questione trovando nello stesso sindaco ampia disponibilità, con la promessa che una volta chiamato ad amministrare la città, avrebbe risolto il tutto entro il mese di settembre.Ovviamente siamo a novembre ed ancora viviamo gli stessi problemi,settimana scorsa abbiamo invitato il primo cittadino per una sagra delle castagne tenuta qui al Parco Urbano ed allo stesso abbiamo ricordato delle promesse fatte in campagna elettorale,ricevendo solo vaghe risposte e l’attenzione “dell’Amministrazione comunale riguardo a lavori pubblici la dove le strade del posto potrebbero necessitare di interventi”. Questo è quanto la gente di San Pietro Lametino  ha riferito ai delegati di Forza Nuova, esprimendo il proprio malcontento e la propria delusione. ”  Noi di Forza Nuova ” prosegue il comunicato,”ovviamente non ci sentiamo di addossare colpe e responsabilità al sindaco Mascaro in quanto capiamo benissimo il poco tempo  avuto a disposizione per poter intervinire,ma quel che non possiamo ammettere sono le solite promesse da marinaio che si fanno in campagna elettorale, le quali poi finiscono per deludere i cittadini e far perdere in essi qualunque speranza di migloramento delle condizioni sociali. Solo poche settimane fa la comunità del posto,che da tempo si è organizzata in associazione per la cura e la gestione di quel gioiello che è il Parco Urbano,tutto a titolo gratuito,ha dovuto subire il furto di cavi elettrici che ha lasciato al buio lo stesso Parco. Questo è uno dei tanti episodi intolleranti che si verificano nel posto,dove le forze dell’ordine con numero e risorse risicate fanno quello che possono per arginare questi atti criminali che creano tensione tra gli abitanti.

Alla luce di tutto ciò,noi di Forza Nuova” conclude la nota firmata da Giovanni Di Giorgio ” chiediamo al sindaco Paolo Mascaro un tempestivo intervento,le famiglie rom che causano disagio e si ergono a protagonisti di condotte illegali ed incivili che minano la pacifica convivenza alla quale da sempre la comunità lametina di San Pietro è stata abituata,devono essere allontate dal quartiere e messe nelle condizioni di non arreccare più fastidio. Ricordiamo inoltre che molte famiglie rom vivono ancora in alloggi popolari inagibili,una cosa molto grave alla quale si sarebbe già dovuto porre rimedio e risolvere il tutto da tempo”

Noi di Forza Nuova giriamo tutto ciò al sindaco Paolo Mascaro ed a tutta l’Amministrazione,la quale è certamente informata di  ciò che avviene e succede nel quartiere di San Pietro Lametino,chiediamo lo svolgimento di un apposito Consiglio comunale sulla questione in maniera tale che gli stessi residenti del posto possano esporre le loro problematiche,invitiamo gli amministratori a non seguire la strada del “buonismo” peloso che ha caratterizzato la precendete Giunta comunale,la quale si è resa responsabile di tale  realtà,con la sua scellerata condotta amministrativa che imposto un’integrazione che è nei fatti fallita per poi lasciare al degrado le periferie cittadine,come appunto è avvenuto nello splendido quartiere di San Pietro Lametino.