Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

GD Lamezia: Il Popolo abbia Rispetto per la Repubblica imparando ad esercitare correttamente il Voto

410 0

L’Italia, oggi 2 giugno, come ogni anno, celebra la Festa della Repubblica. Festa istituita per ricordare la scelta che i nostri antenati assunsero tra Monarchia e Repubblica.

In favore di quest’ultima.
Checché se ne dica, non vi è alcun dubbio che la Democrazia sia uno dei maggiori valori per gli esseri umani. Noi Giovani Democratici crediamo fermamente che questa Festa sia utile a ricordare quei valori che i nostri antenati hanno conquistato con il sangue. Quel sangue di cui oggi, molti italiani, non sembrano comprenderne il significato invocando la re-istituzione di una monarchia o peggio di una dittatura, senza capire la bellezza dell’essere liberi di scegliere il proprio futuro e senza capire l’importanza degli strumenti della democrazia.
Sicuramente il decadimento della qualità delle personalità politiche alimentano questo sentimento negativo e di scoraggiamento. Ma è chiaro come il Popolo, entità sovrana, in alcuni casi debba imparare ad esercitare al meglio il proprio diritto-dovere al voto se pretende che in Politica vi siano persone serie, preparate ed oneste. Sì, il Popolo deve imparare a capire e a distinguere chi fa politica per interessi personali candidandosi a guidare gli enti pubblici sporadicamente e solo ed esclusivamente quando gli fa comodo rispetto a chi fa Politica per il bene comune. Rispettando e favorendo questi ultimi. Altrimenti saranno sempre più i casi in cui ci troveremo davanti a scandali che legano il malaffare alla Politica. Solo così possiamo rispettare ed avere una serie considerazione della Repubblica e della Democrazia.
Noi Giovani Democratici crediamo nella buona Politica, Politica con la “P” maiuscola, perciò ci aspettiamo un rinnovamento da parte delle istituzioni e speriamo che questo rinnovamento riesca a riportare fiducia nelle istituzioni. Fiducia che oggi, dopo la crisi economica e del mercato del lavoro, sembra svanita.
Auspichiamo che questa festa faccia ritornare ai cittadini la voglia di interessarsi alla cosa pubblica, andando a votare e discutendo in maniera civile dei mezzi per riformare il nostro paese.

Giovani Democratici
Lamezia Terme