Notizie, cronaca, sport, eventi della Città di Lamezia Terme

Cittadino Agricoltura

“Gente con Gente”, spettacolo pirotecnico di levatura mondiale

Questa sera, ore 21, su corso Numistrano , salotto della città. Conduce la bravissima Maria Donato.
989 0

Dopo il pre-spettacolo di ieri sera al parco urbano “XXV aprile” di Lamezia Terme,  questa sera, giovedì 7 e sempre a Lamezia ma con spostamento degli scenari su corso Numistrano, la 34/ma edizione di “Gente con Gente”,  Galà mondiale di danze popolari, porterà in palcoscenico le Nazioni presenti quest’anno.

Questi i Gruppi impegnati e le Nazioni che rappresentano:

  • “National Ballet Radost, di Brest, Bielorussia;
  • “Los Maupucitos” di Maipu, Cile;
  • “Kud Abrasevic, di Valjevo, Serbia;
  • “Dance Academy Chamupathy”, di Colombo, Sri Lanka.

P1040025

Questa mattina, all’interno del suggestivo “Palazzo Nicotera” , sede della Biblioteca comunale, una rappresentanza colorita di tali Gruppi ha preso parte all’ormai tradizionale “scambio dei doni”, alla presenza dell’Amministrazione  comunale e del Consiglio comunale  di Lamezia, guidati dal Sindaco Gianni Speranza e dal Presidente del Consiglio, Francesco Grandinetti. Ovviamente il tutto sotto l’esigente direzione artistica del patron, Umberto Ferrari.

“Una coincidenza molto particolare tra il significato e le finalità di una rassegna mondiale, incontro tra culture e tradizioni diverse, qual è Gente con Gente, e il particolare momento di crisi internazionale che ha  il suo punto di fuoco nei martoriati territori di Gaza, della Siria e di altri Paesi”: è uno dei passaggi evidenziati dall’intervento del Sindaco, a dimostrazione di come la città auspichi la pace, così come dimostrato con la bandiera della pace esposta davanti al palazzo comunale.

Anche per il Presidente del Consiglio, Francesco Grandinetti, ci sono stati attestati di elogio per questa kermesse mondiale, che fanno di Lamezia la capitale degli interscambi interculturali pur in un mondo globalizzato dove le differenze si fanno  più acute, ma gli interscambi culturali favoriscono il superamento di  steccati.

E vuole essere anche questo il filo conduttore di uno spettacolo incredibile, fatto di colori, musica e danze che rievocano tradizioni anche secolari, che inizierà da qui a poche ore di questo giovedì che ha illuminato l’abbraccio ideale tra Nazioni con altre Nazioni per costruire un futuro modellato dalla pace.